Intolleranze e Allergie

Intolleranze e allergie alimentari

Si fa sempre più attenzione alle intolleranze alimentari e allergie alimentari, sia dal punto di vista della diagnosi medica che dal punto di vista della disponibilità degli ingredienti sostitutivi. Le allergie ad alcuni alimenti possono provocare distinte reazioni, da un semplice prurito fino a uno shock anafilattico. Fra le intolleranze, una delle principali, è senza dubbio quella al lattosio.

La celiachia, inoltre, è una delle patologie di cui soffre circa l’1% della popolazione. Esiste, inoltre, la cosiddetta “gluten sensitivity” che si manifesta attraverso una particolare sensibilità al glutine anche se non si soffre direttamente di celiachia. Tutte le intolleranze e le allergie alimentari devono essere diagnosticate da un medico, senza cadere nella trappola dei falsi test.

Come comportarsi a tavola?

Celiachia, intolleranza al lattosio e altre allergie si affrontano direttamente a tavola. Pur essendo costretti a dover escludere determinate categorie di cibo, non bisogna lasciarsi andare a una dieta troppo restrittiva o monotona. Grazie alla sempre più vasta offerta di prodotti sostitutivi, infatti, è possibile mantenere una dieta equilibrata anche in presenza di intolleranze e allergie alimentari.

Vivere senza Glutine? Scopritelo leggendo…

Vivere senza Glutine? Ormai quotidianamente sentiamo pronunciare il termine Gluten Free, ma letteralmente cosa significa? Gluten Free significa libero dal glutine! Ma come si può “Vivere senza Glutine”? Dopo una iniziale sensazione di vuoto e sbandamento e con l’aiuto di un nutrizionista competente e preparato, tutto diventa semplice e si possono controbattere osservazioni da parte delle persone…

I rimedi della nonna per abbassare la febbre

I rimedi della nonna non si discutono. Un tempo si diceva, ma si dice ancora adesso, che i rimedi della nonna sono sempre validi. Magari da aggiornare o integrare, però sempre da tenere in considerazione. Questo è periodo invernale, anche se pare primavera, dunque il rischio influenza e febbre resta in agguato. Esistono innumerevoli rimedi…

Il glutine fa male? Gli scienziati rispondono.

Mai come come in questo periodo tale domanda è stata così “scottante”, in quanto oltre ad essere aumentati i casi di celiachia (per lo meno le diagnosi), sta aumentando il numero di persone che hanno deciso di intraprendere una dieta priva di glutine, pur non essendo statagli prescritta da nessuno specialista. Oggi cercheremo di capire,…

Allergia al Nichel e intolleranza: tutte le differenze.

Molte sono le persone che lamentano allergie o intolleranze ad alcune sostanze, ma spesso senza sapere l’effettiva differenza fra i due disturbi. Oggi cercheremo di fare chiarezza e di distinguere tra allergia al Nichel ed intolleranza, cominciando dal principio! Allergia al nichel da contatto, Snas e intolleranza: tre condizioni estremamente diverse. Se anche voi, come tante…

Intolleranza al lattosio nei bambini.

Prima di parlare in maniera più specifica dell’intolleranza al lattosio che colpisce neonati e bambini, è opportuno fare un pò di chiarezza su questa sindrome di cui soffre una parte consistente della popolazione. Intolleranza al lattosio: cosa è? Si definisce intolleranza al lattosio l’impossibilità o la difficoltà dell’organismo a digerire il lattosio (il principale zucchero…

La ricetta del buon umore: consigli per vivere meglio

Il buon umore rappresenta per i più solo una parola presente, chi sa per quale ragione, nel vocabolario ma di cui oggigiorno si stenta sempre più a ricordarne il significato. Non c’è da meravigliarsi se finanche gli adolescenti, sempre più irrequieti e nervosi, a volte esaltati, sembrano essere colpiti dallo stress, tanti sono gli impegni…

Sintomi della celiachia: quali sono e come riconoscerli

Esordire con la solita frase: “la celiachia è sempre più diffusa” potrebbe sembrare la solita banalità; ma in effetti sono sempre di più le persone che soffrono di una intolleranza al glutine. Innanzitutto bisogna sapere che c’è una grossa differenza fra la celiachia e una più semplice sensibilità ad esso. Qui parleremo dei sintomi della celiachia, la…

Celiachia della pelle:il glutine può aggredire la cute

Celiachia della pelle: ecco come il glutine può aggredire anche la nostra cute. Che la celiachia rappresenti oggi una della patologie di origine alimentare più diffuse al mondo non è certo una novità. Quello che si sa oggi è, senza dubbio alcuno, che la sintomatologia è molto variegata, poco originale nel suo manifestarsi e complessa…

Parliamo della dermatite erpetiforme , un sintomo della celiachia

Forse non tutti sanno che la celiachia può manifestarsi anche con problemi dermatologici non necessariamente accompagnati da sintomi intestinali. Si chiama dermatite erpetiforme, nota anche come malattia di DH e Duhring, che altro non è che una manifestazione cutanea della celiachia. Quali sono i sintomi della DE? Prurito intenso, bolle e vesciche che somigliano alle…

Cosa ne sai del Nichel in cucina: istruzioni per l’uso!

Oggi cerchiamo di fare chiarezza su un argomento non semplice. Iniziare una dieta senza nichel è praticamente impossibile: molto più corretto è parlare di una dieta “a basso contenuto di nichel”. Il nichel infatti si trova praticamente ovunque ed eliminarlo completamente dalla dieta è impossibile, quindi di solito si procede cercando di trovare un equilibrio fra le reazioni…

Alimenti che contengono Nichel: l’elenco completo

Se state cercando l’elenco degli alimenti che contengono nichel e state leggendo questo articolo, saprete sicuramente cosa è l’intolleranza al nichel, e saprete anche che è una tra le intolleranze alimentari più diffusa e che sta aumentando a vista d’occhio. Nella maggior parte dei casi si scatena dopo il contatto della pelle con il metallo incriminato ma…

Intolleranze ed emicrania…..parliamone

L’emicrania è un disturbo molto comune che spesso diventa cronico, minando la qualità di vita di chi ne soffre, costretto ad un continuo utilizzo di farmaci. Per le persone afflitte da tale problematica, una delle cause da indagare è la propria alimentazione. È noto che alcuni alimenti abbiano un potere “scatenante” il mal di testa,…

Pomodori senza nichel: ci riusciranno??

Qualcuno di certo avrà sentito parlare dell’ intolleranza e/o allergia al nichel, per molti altri, invece, essa rappresenterà di certo una cosa nuova. Ma quelli che la conoscono al 90% sanno che uno degli alimenti vietati sono i pomodori. Pomodori senza nichel: ecco come uscirne E’ a Mauro Minelli, specialista in allergologia e immunologia clinica, che…

Prevenire la celiachia è possibile: prova il piccolo farro

Prevenire la celiachia è possibile: prova il piccolo farro. Le restrizioni alimentari alle quali l’intolleranza al glutine costringe molti italiani sono, a volte, davvero insopportabili. Nessuno si meravigli se, specie i più giovani, giungano ad apportare alcune “limature” alla propria dieta … pagandole poi a caro prezzo. Eppure una via d’uscita c’è ed è rappresentata…

Le intolleranze alimentari fanno ingrassare?

Gonfiore addominale, nausea, difficoltà a digerire, dissenteria… molti sono i sintomi dell’intolleranza alimentare e tra questi vi è, senz’altro, la difficoltà a perdere peso se si è a dieta. In questo post spiego i motivi per cui le intolleranze alimentari fanno ingrassare e, avendo vissuto la stessa problematica in prima persona, do dei consigli per recuperare un sano rapporto con il cibo.