Intolleranze e Allergie

Intolleranze e allergie alimentari

Si fa sempre più attenzione alle intolleranze alimentari e allergie alimentari, sia dal punto di vista della diagnosi medica che dal punto di vista della disponibilità degli ingredienti sostitutivi. Le allergie ad alcuni alimenti possono provocare distinte reazioni, da un semplice prurito fino a uno shock anafilattico. Fra le intolleranze, una delle principali, è senza dubbio quella al lattosio.

La celiachia, inoltre, è una delle patologie di cui soffre circa l’1% della popolazione. Esiste, inoltre, la cosiddetta “gluten sensitivity” che si manifesta attraverso una particolare sensibilità al glutine anche se non si soffre direttamente di celiachia. Tutte le intolleranze e le allergie alimentari devono essere diagnosticate da un medico, senza cadere nella trappola dei falsi test.

Come comportarsi a tavola?

Celiachia, intolleranza al lattosio e altre allergie si affrontano direttamente a tavola. Pur essendo costretti a dover escludere determinate categorie di cibo, non bisogna lasciarsi andare a una dieta troppo restrittiva o monotona. Grazie alla sempre più vasta offerta di prodotti sostitutivi, infatti, è possibile mantenere una dieta equilibrata anche in presenza di intolleranze e allergie alimentari.

Celiachia e intolleranza al nichel : un connubio difficile da gestire

Celiachia e intolleranza al nichel vanno sempre più di pari passo, ovvero un numero sempre maggiore di celiaci risulta essere anche intollerante o allergico a nichel Per fare un breve ripasso ricordiamo che la celiachia è infiammazione cronica dell’intestino tenue che avviene nei soggetti predisposti dopo l’ingestione di glutine. Nei celiaci il glutine provoca una…

Allergia agli occhi, congiuntivite e pollini : quali farmaci e test effettuare

Farmaci per allergia agli occhi congiuntivite e pollini: ecco una panoramica del problema Quando si soffre di una congiuntivite allergica, in base alla gravità dei sintomi, si utilizzano i farmaci per allergia agli occhi, congiuntivite e pollini. Tra i principali farmaci consigliati nel momento in cui si è affetti da questa problematica ci sono: antistaminici da assumere per…

I rischi della dieta gluten free per i non celiaci

Le bufale sul glutine I rischi della dieta gluten free per i non celiaci. La possibilità di accedere all’informazione con un solo click ha permesso a molte persone di migliorare la propria alimentazione. Sono molti i consumatori, ad esempio, che fanno maggior attenzione alle etichette dei prodotti o che preferiscono gli alimenti biologici. Tuttavia, nonostante…

Bambini a scuola e celiachia : qualche piccolo consiglio per i genitori

Un rapporto difficile: bambini a scuola e celiachia La relazione tra bambini a scuola e celiachia non è spesso delle migliori, dipende da molti elementi, in primo luogo dalla capacità di ascolto e accoglienza di insegnanti e operatori scolastici e di tutti gli adulti che sono coinvolti in questa prima fase di socializzazione dei piccoli…

Celiachia: gli ultimi dati confermati dal nostro Ministero della salute

Celiachia: gli ultimi dati Celiachia: gli ultimi dati confermati dal nostro Ministero della salute. La celiachia colpisce circa l’1% della popolazione mondiale. Si tratta di una patologia cronica che obbliga chi ne soffre a eliminare dalla propria dieta gli alimenti che contengono glutine.  Negli ultimi anni, si sta assistendo a una maggiore sensibilizzazione verso questa…

Commissione europea: novità sull’etichettatura degli alimenti

Etichette alimenti: due comunicazioni della Commissione europea A Gennaio, il ministero della Salute ha pubblicato due comunicazioni della Commissione europea che riguardano l’etichettatura degli alimenti. Si tratta di novità importanti non solo per le imprese produttrici ma anche per i consumatori. I due testi riguardano due argomenti specifici: etichettatura degli allergeni e quantità degli ingredienti.…

Dalla diagnosi alla dieta: la celiachia si vive con un atteggiamento positivo

Celiachia: sintomi diversi per la stessa patologia Dalla diagnosi alla dieta: la celiachia si vive con un atteggiamento positivo. Se state leggendo, significa che volete saperne di più sulla celiachia. Potrebbe anche esservi capitato di avere degli amici celiaci oppure di essere voi stessi affetti da questa particolare patologia autoimmune. Con questi presupposti, innanzitutto è…

Cosa fare con il cambio del codice esenzione per celiachia?

Cambio del codice esenzione per celiachia: dal 18 marzo 2017, i nuovi LEA Con il cambio del codice esenzione per celiachia, il 18 marzo 2017 sono entrati ufficialmente in vigore i nuovi LEA, ovvero i Livelli Essenziali di Assistenza, che stabiliscono quali servizi e prestazioni il Servizio Sanitario Nazionale fornisce gratuitamente e quali invece dietro…

Intolleranza al glutine : facciamo chiarezza

Cos’è l’intolleranza al glutine? Di intolleranza al glutine si sente parlare sempre più spesso. Chiarirne le caratteristiche è fondamentale. Per quale motivo? Perché è diversa dalla celiachia. A scoprire le differenze in merito è stato un team di ricercatori dell’Università di Baltimora. La situazione è molto semplice da capire: quando si ha a che fare…

Conosciamo le proteine e gli aminoacidi essenziali

Tra le sostanze nutrienti fondamentali per il nostro organismo troviamo le proteine. Queste sono considerate i mattoni della massa muscolare e sono ritenute indispensabili, unitamente a carboidrati e grassi. Le proteine sono molecole composte da elementi base chiamati aminoacidi. Di questi ultimi ne esistono 20 in natura, di cui 8 indispensabili per il corpo umano…

Intolleranza ai lieviti: cibi da evitare e le alternative

Abbiamo già parlato in un precedente articolo dell’intolleranza ai lieviti qualche mese fa ma ora entriamo nello specifico. Cosa evitare e le alternative. Molti associano questa problematica ai soli cibi lievitati, come ad esempio pane, pizza e torte, ma purtroppo il discorso è molto più ampio e complesso, includendo una vasta gamma di alimenti. Per comprendere…

Andiamo dal dentista ? Certo, ma facciamo attenzione.

Lo sappiamo bene, sono sempre più frequenti le allergie o le intolleranze causate da metalli In particolare per il nichel ,oltre al ben noto rischio legato alla bigiotteria , ai gioielli , ai bottoni, alle montature, pentole  ,e ovviamente al cibo etc., è necessario prestare molta attenzione, e parlarne con il proprio dentista curante ,…

Le migliori ricette a basso contenuto di nichel

Ricette a basso contenuto di nichel: qualche informazione preliminare Sono sempre di più le persone che ricercano online e non solo le migliori ricette a basso contenuto di nichel. Prima di entrare nel vivo dei consigli in merito, è bene capire per quale motivo è cresciuto l’interesse in merito. L’intolleranza al nichel è un problema…

Le intolleranze alimentari sono sempre più diffuse, non sottovalutiamole

Purtroppo ogni giorno che passa le intolleranze alimentari sono sempre più diffuse in particolar modo nei paesi a maggior sviluppo industriale e, secondo il nostro staff, i motivi di questo aumento è riconducibile ai fattori esterni inquinanti e ai cambiamenti di abitudini di vita. Le intolleranze alimentari sono molto più comuni delle allergie alimentari e…

Allergie estive, ecco i 5 fattori di rischio più comuni

Allergie estive, qualche indicazione utile su un problema spesso sottovalutato. Molti collegano il manifestarsi di allergie alla cosiddetta stagione di mezzo, la primavera, dove per esempio pollini e graminacee la fanno da padrone. Ma in realtà ogni periodo dell’anno presenta specifici rischi. E l’estate non è da meno. Tant’è che in un documento l’allergologa Marzia…

Erbe aromatiche e intolleranze alimentari

Oggi parliamo di erbe aromatiche e intolleranze alimentari. Le piante aromatiche le utilizziamo un po’ tutti;  sono spesso protagoniste nelle nostre cucine e vengono utilizzate per insaporire i piatti esaltandone il sapore. Non sempre però conosciamo le loro  caratteristiche e le loro proprietà. Proprio per diffonderne la conoscenza Valbona, ( l’Azienda di Lozzo Atesino, specializzata nella…

Agricoltura Idroponica sarà il futuro?

Avete mai sentito parlare dell’agricoltura idroponica? Ebbene, si tratta di un metodo di coltivazione ideale per chi soffre di allergie o intolleranze al nichel. Cominciamo col dire che per agricoltura idroponica s’intende la coltivazione delle piante fuori dalla terra. La quale viene per così dire sostituita da una soluzione che contiene acqua e varie sostanze nutritive.…