Tramezzino dolce con mousse al formaggio Exquisa

Tramezzino con mousse al formaggio
Stampa

Perché è così buono il tramezzino dolce con mousse al formaggio?

Il tramezzino con mousse al formaggio è un’idea geniale per una merenda (o anche una colazione, perché no) corposa e diversa dal solito. E’ sufficiente leggere la lista degli ingredienti per capire che non si tratta del solito dolce, anche perché viene realizzato con alcuni alimenti non proprio tipici della cucina italiana, come il dattero. Anche la presentazione è sui generis, e ovviamente gradevole, da fuori sembra veramente un tramezzino. Ovviamente la farcitura salata è sostituita da una mousse tendenzialmente dolce, così come dolce è anche il biscuit al cacao, che sostituisce il classico pancarrè.

Per quanto riguarda il biscuit, si tratta di una preparazione che sostituisce le classiche paste sfoglie e paste frolle, molto buona e semplice da realizzare. Su nonnapaperina.it e in particolare in questo articolo trovate una ricetta da seguire passo passo. In generale, l’intero procedimento del tramezzino dolce con mousse al formaggio risulta semplice e alla portata di tutti. Certo, alcuni potrebbero trovarlo laborioso e lungo, ma non presenta difficoltà di sorta. Anche perché, a differenza di altre preparazioni a base biscuit, non occorre arrotolarlo, ma semplicemente trasformarlo in tramezzino.

Il segreto del tramezzino dolce con mousse al formaggio

Il vero segreto del tramezzino dolce con mousse al formaggio non è l’idea di base, che è pure geniale, e nemmeno la volontà di introdurre ingredienti esotici, bensì il formaggio cremoso. Non si tratta di un prodotto qualsiasi, ma del Latticino Fresco Cremoso Light. E’ un prodotto eccezionale, che spicca sotto molti aspetti: gusto, texture e apporto di grassi. E’ buonissimo, perché realizzato con la migliore materia prima e con procedimenti tradizionali. Ha una texture gradevole, e funzionale alla preparazione di deliziose mousse, come in questo caso. Presenta anche un apporto di grassi minimo, inferiore persino ai tanti formaggi cremosi light in circolazione, o che si spacciano come tali.

Tramezzino con mousse al formaggio

Il ruolo del formaggio cremoso light di Exquisa in questa ricetta è fondamentale. Infatti, è l’ingrediente principale della mousse che farà da farcitura per questo tramezzino dolce. Nello specifico va unito insieme allo zucchero, alla panna e al succo di limone, e montato per mezzo di una frusta. Creare una mousse dalla texture adatta non è affatto difficile, ma vi consiglio di seguire le indicazioni delle dosi, in quanto vi è il rischio che un sapore emerga sull’altro e non si valorizzino a vicenda.

I benefici nutrizionali dei datteri

Come ho già accennato all’inizio, il tramezzino dolce con mousse al formaggio non è solo una preparazione creativa, ma anche esotica. Il merito va alla presenza del dattero, che si concretizza nella fase finale, quella decorativa. I datteri contribuiscono a spezzare il sapore di questo tramezzino dolce, ma anche a migliorarne la presentazione e la resa visiva. La presenza del dattero è giustificata dal suo gusto, che è caratteristico e ben accetto, ma anche dalle sue caratteristiche nutrizionali.

Il dattero, a dispetto di quanto suggerisce il senso comune, non è un frutto calorico, infatti apporta solo 128 kcal per 100 grammi. Se i datteri sono disidratati, come in effetti vengono spesso commercializzati, l’apporto calorico cresce, e raggiunge i 279 kcal per 100 grammi. Inoltre, l’apporto in termini di grassi, così come di proteine è basso. E’ ricco però di aminoacidi essenziali, come la valina, la serina, la lisina, la alanina, l’acido glutammico e aspartico.

Del dattero si apprezza anche la presenza di sali minerali, e in particolare del potassio presente in concentrazioni elevate (410 mg). Stesso discorso per il fosforo, il magnesio e il calcio. Il dattero spicca anche per la varietà e la quantità di vitamine che offre. Il riferimento è i particolare alla vitamina C, alle vitamine del gruppo B e alla vitamina K. Dei datteri sono dimostrate le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e digestive. Questo frutto è considerato anche un toccasana per l’apparato cardiocircolatorio.

Ecco la ricetta del tramezzino dolce con mousse al formaggio:

Ingredienti:

  • una base biscuit al cacao (vedi ricetta sul sito);
  • 200 gr. di Latticino Fresco Cremoso Light;
  • 200 gr. di panna consentita;
  • 30 gr. di zucchero di dattero;
  • 1 limone grattugiato;
  • una manciata di datteri;
  • qualche fogliolina di menta fresca.

Preparazione:

Per il vostro tramezzino con muosse al formaggio iniziate preparando una base biscuit seguendo la ricetta di Nonnapaperina.it. Unite il formaggio spalmabile Exquisa, la panna, lo zucchero e il limone, poi montate per mezzo di una frusta fino ad ottenere una mousse omogenea. Ricavate quattro rettangoli dai biscuit e stendeteci sopra uno strato di mousse. Posizionate sopra un altro strato di biscuit e un altro strato di mousse. Continuate in questo modo fino a quando non avrete terminato il biscuit. Congelate il tutto per poche ore e poi tagliate dei triangoli con un coltello ben affilato (vi basterà tagliare in diagonale ciascun rettangolo). Guarnite con i datteri ed un po’ di menta fresca.

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


07-01-2020
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti