Caramelle senza glutine: dolci e piccole tentazioni

Caramelle senza glutine

Caramelle dolci, troppo dolci!

Dobbiamo sottolinearlo, le caramelle, incluse quelle senza glutine, non sono in genere un alimento particolarmente salutare. Per onestà intellettuale dunque non vi consigliamo il consumo di caramelle senza glutine così come non consiglieremmo quello di caramelle industriali d’altro tipo. I motivi sono presto detti. Intanto, il contenuto di zucchero ed il loro consumo lontano dai pasti (e dal lavaggio dei denti) le rende insidiose per la salute del nostro cavo orale e soprattutto per quello dei bambini.

Allo stesso tempo, edulcoranti, coloranti, aromi artificiali e conservanti sono spesso abbondantemente utilizzati per rendere più golose e meno deperibili le caramelle. Comprendere come mai le grandi aziende, per finalità commerciali, scelgano questi ingredienti è piuttosto intuibile. Allo stesso tempo però spetta alla nostra intelligenza il consumo con moderazione di certi prodotti e soprattutto la loro somministrazione ai bambini. Le abitudini alimentari che trasmettiamo ai nostri figli e nipoti sono spesso quelle che li accompagneranno per tutta la vita, dunque vanno scelte con attenzione.

Una caramella al volo, un innocente peccato di gola!

Fatte le doverose precisazioni sulle caramelle in generale come sulle caramelle senza glutine in particolare, possiamo tuttavia affermare che – in fondo – un consumo occasionale, sporadico e moderato, non sarà poi una colpa così grave. Lasciamoci dunque trasportare dalla leggerezza infantile e concediamoci a questi piccoli peccati di gola, quando ne abbiamo voglia o ne sentiamo il bisogno.

Caramelle senza glutine

Certamente, avendo necessità di snack fuori porta o spezza-appetito, continueremo a preferire le nostre più salutari chips di frutta, tuttavia la comodità di una caramella resta indiscussa. Le caramelle alla frutta possono essere in gelatina, solide o col cuore morbido. In questo caso alla base di tutto ci può essere del vero succo di frutta o dei semplici aromi. Assicuriamoci, leggendo con attenzione le etichette, che per la loro produzione sia stata preferita della vera frutta. Inoltre, immancabilmente, cerchiamo sempre il simbolo del gluten free con la spiga sbarrata.

Caramelle senza glutine per tutti i gusti

Marshmallow, gommose, a forma di animali, al latte, a forma di frutti, aromatiche, liquirizie, cioccolate, caramellate, senza zucchero, pralinate, ecc. Insomma, il mondo delle caramelle senza glutine è vastissimo e variegato, davvero per tutti i gusti. Quali sono le vostre preferite? Le nostre, sicuramente, sono le caramelle fatte in casa!

Potrete sicuramente cercare con attenzione sul mercato dei prodotti fatti con ingredienti biologici, vera frutta, zuccheri limitati e nessuna sostanza chimica. Tuttavia, producendo a casa quel che vi piace di più sarete certi di tutti gli ingredienti e la soddisfazione sarà ancor più grande, quanto la bontà di queste piccole e dolci tentazioni da avere sempre in borsetta!

Print Friendly, PDF & Email

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti