Picnic: idee per i più piccoli per mangiare all’aperto

Tempo di preparazione:

Un picnic in compagnia dei bambini, che meravigliosa idea

Soprattutto per chi vive in città, una gita fuori porta può essere la giusta opzione per ridurre lo stress e rilassarsi. Questo consiglio vale ancor di più se in famiglia ci sono bambini. A tutti, infatti, fa bene passare del tempo all’aria aperta, soprattutto ai più piccoli. Per questo, un’opzione sempre apprezzata da fare in giornata è il tradizionale picnic.

Al mare, in montagna o in campagna, un picnic è sempre un momento di festa e una scusa per stare in compagnia e a contatto con la natura. Quando si pensa al menù, è bene ricordare la presenza dei bambini e magari preparare delle pietanze appositamente per loro, stando attenti se soffrono di intolleranze o di allergie alimentari.

Mangiare all’aperto : Pizzette e focaccine per i più piccoli, ma non solo!­

La gastronomia italiana permette una vasta scelta di street food (cibo da strada) che è possibile assaporare senza la necessità di usare posate. Per questo, un’ottima opzione per i più piccoli possono essere delle pizzette o delle focaccine insaporite con salsa di pomodoro e qualche oliva (preferibilmente senza noccioli per evitare pericoli). Queste due pietanze, infatti, possono essere preparate facilmente con farine gluten free che danno un tocco di sapore in più che può conquistare tutti, intolleranti e non.

Ovviamente, se si vuole utilizzare il formaggio, è preferibile scegliere formaggi stagionati che solitamente non contengono lattosio, o latticini nella versione senza lattosio. Se non avete tempo di elaborare direttamente le pizzette, per prepararle, potete scegliere una pasta sfoglia, presente nei principali supermercati italiani.

Dolci gustosi ma con meno zucchero

La maggior parte dei bambini, si sa, va pazza per i dolci. Oltre a fare attenzione ai problemi legati alle intolleranze e alle allergie alimentari, i genitori devono evitare di preparare dessert troppo zuccherati per i più piccoli. Se la tradizionale macedonia non è uno dei piatti preferiti dei vostri figli, provate a elaborare dolci che contengano meno zuccheri e che sfruttino il sapore dolce della frutta.

Via libera, dunque, a biscotti a base di farina di riso e di mirtilli, crostatine di frutta, cheesecake senza lattosio, plumcake con gocce di cioccolato e tanto altro. Ricordate che, è fondamentale che, fin da piccoli, i bambini imparino a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata…quale migliore occasione per imparare a mangiare bene che un picnic all’aperto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *