Menù per un picnic: ecco alcune opzioni per vegetariani

Tempo di preparazione:

Un picnic a base di pietanze vegetariane

Secondo il Rapporto Italia Eurispes 2018, in Italia, il 6,2% della popolazione si dichiara vegetariana. Un dato in aumento, considerando gli anni precedenti. Per questo, sempre più ristoranti e bar, nonché supermercati, si sono adattati alle loro necessità. Le ragioni  per scegliere una dieta vegetariana sono diverse, dal voler seguire un’alimentazione più sana al rispetto dell’ambiente.

Qualsiasi sia la motivazione, è preferibile avere sempre a portata di mano ricette vegetariane per migliorare la propria alimentazione o nel caso in cui i nostri invitati seguano questo regime alimentare. In questo articolo parleremo di un’occasione speciale e all’aria aperta: il picnic. Quali pietanze vegetariane si possono preparare per una gita fuori porta e a contatto con la natura?

Il cuscus: un piatto che mette tutti d’accordo

Lo dico spesso ma continuo a ripeterlo. Essere vegetariani non vuol dire mangiare continuamente insalate a base di lattuga. La dieta di un vegetariano può essere molto varia e completa. In un picnic, ad esempio, una delle pietanze più apprezzate è senza dubbio il cuscus a base di vegetali. Questo piatto tradizionale dei nord Africa ma anche della Sicilia e della Sardegna permette di usare ingredienti semplici e vari.

Potete elaborare il cuscus con ortaggi e verdure di stagione ma anche con una vasta gamma di legumi. In questo modo, creerete una pietanza deliziosa e ricca di nutrienti che piacerà a tutti, anche chi non ama troppo le verdure. Per dare un tocco in più di sapore, non dimenticate di aggiungere le vostre spezie preferite, ad esempio il curry o la curcuma.

Sandwich e panini vegetariani

Come già saprete, solitamente, i vegetariani non mangiano carne ma possono consumare prodotti di origine animale come formaggi o uova (si tratta dei cosiddetti lacto-ovo-vegetariani). Questo aumenta le opzioni se vogliamo preparare dei sandwich o dei panini vegetariani per il nostro picnic all’aria aperta. Se non siete pratici di tofu, non importa. Potete utilizzare tantissimi altri ingredienti che si trovano facilmente nei supermercati: avocado, pomodori, ortaggi di stagione, hummus, hamburger di lenticchie e tanto altro.

Ovviamente è necessario fare attenzione a eventuali intolleranze e allergie alimentari. In questo caso, il pane dovrà essere categoricamente gluten free, così come i formaggi dovranno essere stagionati o nella loro variante senza lattosio. Le possibili pietanze per un menù vegetariano per un picnic, insomma, sono infinite. Basta fare un po’ di attenzione ed essere creativi. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *