Il mio contributo ad Amref per un Natale solidale in aiuto al Sudan

Sono felicissima di aver dato il mio contributo alla causa di Amref che, anche quest’anno, si impegna a dare spazio a un fantastico progetto di solidarietà, dedicato ai bambini del Sud Sudan e al problema della malnutrizione.

Si tratta di un progetto benefico ma soprattutto concreto. Ecco perché ho deciso di aderire partecipando al ricettario, un gadget che sarà possibile trovare sotto l’albero. Ho presentato dei bocconcini di pollo con fonio e verdure, una pietanza preparata con ingredienti della meravigliosa Africa.

Il problema della malnutrizione in Sud Sudan

Il Sud Sudan è il più giovane Stato del mondo. Devastato dal 2013 un sanguinosa guerra civile, è oggi teatro anche di un’altra tragedia: le conseguenze della malnutrizione. Purtroppo le cose non accennano a migliorare. Per capirlo basta prendere in mano i dati dell’IPC (Integrated Food Security Phase Classification), la stagione difficile inizierà molto prima rispetto al solito.

Le previsioni per il 2018 sono tutto tranne che rosee. La cintura verde del Paese, infatti, è stata devastata dai combattimenti.

Ecco perché il lavoro dei medici Amref è ancora più necessario e perché sono a dir poco entusiasta di aver messo del mio in un progetto dedicato all’infanzia, il futuro del mondo. Questfa iniziativa Amref vede in prima linea anche sportivi di grande fama come Demetrio Albertini e Martin Castrogiovanni che, già da qualche giorno, hanno iniziato a sfidare online il popolo del web coinvolgendo attraverso un video e invitando a fare del proprio in questo progetto davvero speciale.

Natale solidale con regali mangerecci e non solo!

Il ricettario, come già detto, è un fantastico gadget da mettere sotto l’albero. Ideale per chi vuole stupire le persone che ama portando in tavola il piatto tipico di una terra lontana, non è l’unica soluzione da considerare per un Natale solidale.

Sul sito di Amref si possono infatti trovare numerosi pensierini, che comprendono per esempio prodotti realizzati a mano in stoffa da donne africane. Fare regali utili a Natale è davvero un’ottima idea.

Spesso, infatti, non ci rendiamo conto di quanto la nostra esistenza sia piena di bellezza ogni giorno, della fortuna che abbiamo a poter godere della compagnia di chi amiamo ogni giorno, non solo a Natale.

A volte basta pochissimo per permettere anche ad altri di farlo. Per questo motivo iniziative di questo tipo incontrano il mio favore e lo faranno sempre anche grazie alla cucina, un canale che unisce culture diverse e che ci permette di fare del bene in maniera concreta.

#dovenessunaltroarriva #amrefitalia

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *