HOST 2017: ampio “menu” di appuntamenti con APCI

Una manifestazione dove non si puo’ mancare

Per gli appassionati della nobile arte della cucina, HOST 2017 rappresenta davvero un evento irrinunciabile, al quale non si può proprio mancare. In un programma di un arco temporale di cinque giorni, ci sarà un articolato palinsesto, ornato di numerosi e variegati appuntamenti, e ci sarò anche io! Si preannuncia tutto davvero interessante, per tutte le età e per tutti i gusti…

Chef rinomati e amati, insieme alla gradevole collaborazione di noti, intratterranno i visitatori di Host 2017 con showcooking, uniti a degustazioni e dibattiti a tema, nei quali parlare di tutto, dalle tendenze alla tradizione, dal mondo del lavoro alla passione per la cucina, confrontarsi e imparare. Un’ottima esperienza sotto tutti i fronti, ma parliamone un po’ più nel dettaglio!

Tanto spazio per i giovani e la loro creatività

La protagonista della kermesse culinaria sarà ovviamente l’Associazione Professionale dei Cuochi Italiani che, mediante interessantissimi approfondimenti, racconterà storia e caratteristiche di numerosi e qualitativamente eccelsi prodotti di matrice territoriale. Host 2017 sarà inoltre palcoscenico del progetto “Obiettivo Apprendistato“: ci saranno giovani promesse della cucina, provenienti da scuole alberghiere di tutto il territorio italiano.

Questi ragazzi delizieranno i presenti e i responsabili di grandi catene alberghiere con le proprie creazioni, in una sorta di casting pensato appositamente per valorizzare il talento delle “nuove leve”, destinate a portare in alto la prestigiosa nomea della cucina italiana. Questa particolare selezione, che si terrà a Host 2017, prevede come premio finale uno stage all’interno di prestigiose strutture ristorative.

Infatti, obiettivo principe della Associazione Professionale dei Cuochi Italiani è quello di creare una fruttuosa ed utile collaborazione tra tutti i protagonisti dell’evento.

Il programma di Host 2017

Dagli chef in erba ai cuochi membri dell’associazione, dai semplici spettatori ai responsabili e proprietari di ristoranti e catene tra i più apprezzati nell’ambito nazionale e mondiale, Host 2017 si presenta ogni volta come l’occasione ideale per avviare un costante scambio di idee, tante collaborazioni e nuove esperienze che si tramuteranno in una crescita di tutte le parti in causa.

In programma ci sono numerosi eventi e io ci sarò il lunedì 23 , alle ore 10, per l’appuntamento Buongiorno con APCI – A colazione con NonnaPaperina, per parlare di alimentazione e assaporare nuove pietanze. Ovviamente, questa occasione è solo il preludio ad un percorso che non finisce qui e spero di poter condividere con voi e con tutti quelli che come me amano la cucina e il mangiar sano tante altre esperienze dal notevole impatto, proprio come quella di Host 2017!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *