Un delizioso brunch con un po’ di golosa mortadella

Tempo di preparazione:

Voglia di un brunch? Con la mortadella giusta, si può!

Probabilmente, in alcuni film, vi sarà capitato di vedere che gli americani tendono a preferire il brunch, soprattutto nel weekend. Non è una colazione (breakfast) e non è un pranzo (lunch), ma è una via di mezzo, ovvero un pasto in tarda mattinata. Così, mi è venuto in mente di proporvi un brunch con la mortadella, un alimento che conquista tutti, sia i bambini che gli adulti. Ha un sapore piacevole e delicato, ci sazia e ci nutre…

Non dobbiamo esagerare ma, scegliendo la mortadella giusta, dotata di qualità e prodotta tramite lavorazioni artigianali e grazie alla selezione delle migliori materie prime, possiamo far breccia nel cuore dei nostri ospiti e familiari, offrendo loro un pasto gustoso. Allora, che ne dite: avete voglia di un delizioso brunch con la mortadella? Proviamolo!

Un pasto veloce e, allo stesso tempo, nutriente!

Quando abbiamo poco tempo, fame a sufficienza e non abbiamo voglia di una merenda a base di dolci, un brunch con la mortadella e altri alimenti sfiziosi (come le olive, qualche cetriolino, qualche salsa fatta in casa e una buona dose di carboidrati e fibre date da un panificato senza glutine o comunque molto leggero) può rivelarsi la soluzione migliore. Infatti, mettendo insieme i giusti alimenti, possiamo portare in tavola tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno.

La mortadella è un salume ricco di proteine che, ovviamente, contiene anche una buona quantità di grassi. Tuttavia, come ben sappiamo, abbiamo bisogno persino di quelli per garantire al corpo tutto il nutrimento necessario. Proprio per questo, non dobbiamo esagerare: grazie alle altre sostanze nutritive proposte dagli altri alimenti portati in tavola, il nostro brunch con mortadella potrà saziarci e garantirci un bilanciato apporto nutrizionale. Poi, dobbiamo considerare che avremo tutto il tempo per consumare le calorie in eccesso… Anche questo è il bello del brunch!

I miei consigli per portare in tavola un delizioso brunch con la mortadella!

Personalmente, vi suggerisco di inserire nel vostro pasto diversi alimenti (come quelli che ho elencato in precedenza), nelle giuste porzioni. In questo modo, avrete a disposizione tanto nutrimento e altrettanto gusto. Per il brunch con la mortadella, come vi ho anticipato, è importante scegliere ingredienti di qualità e, considerando appunto che la mortadella è l’alimento principale del pasto, il suggerimento consiste nell’affidarvi ad un marchio che possa fornire genuinità e molte garanzie da un punto di vista qualitativo.

Ci sono aziende qualificate che ci propongono il sapore tipico della mortadella, utilizzando dei tagli di carne accuratamente selezionati e prediligendo le parti magre, alle quali vengono aggiunti dei cubetti di grasso, aromi naturali, sale e pepe. Dopo aver insaccato l’impasto in un budello naturale, il salume viene cotto per circa 20 ore, raffreddato e confezionato. Inoltre, l’azienda ci permette di avvalerci di un brunch con mortadella senza glutine e senza lattosio. Quindi, cosa possiamo desiderare di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *