Grigliata con scamorza e le verdure prendono gusto

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    20 Minuti
Grigliata con scamorza

Se la voglia di cucinare è pari a zero

Tripudio di colore e gusto: grigliata con scamorza

La grigliata con scamorza è un piatto originale, colorato, che sapientemente combina i nutrienti delle verdure con il sapore della scamorza. Un connubio che si rivela vincente, perché in grado di dare alle verdure quel tocco in più di corposità e densità che rende ancor più gradita questa pietanza.

Gustoso, genuino e fresco piatto unico ideale per chi ama verdure ma non disdegna il sapore inconfondibile dei formaggi grigliati, questa preparazione si rivela ottima in qualsiasi occasione per portare a tavola un contorno saporito ed estremamente ricco di colore, ancora più nutriente se accompagnato con crostini.

Grigliata con scamorza: origini, tradizione e genuinità in un unico piatto

Formaggio a pasta filata a base di latte vaccino, la scamorza è riconosciuta oggi come prodotto agroalimentare tipico della tradizione del centro-sud Italia. Il suo nome sembra derivare dal lavoro del casaro che, avvalendosi delle mani a “scamozza”, conferiva all’impasto di latte la caratteristica forma “a pera” con strozzatura nella parte superiore. Ho trovato una nuova marca senza lattosio

La grigliata con scamorza è un piatto rurale di facilissima preparazione, ideale per l’estate, in quanto preparato con un formaggio che non si rovina con il caldo, che si conserva a lungo in frigorifero addirittura fino a 20 giorni se avvolto in un canovaccio pulito.

L’elevato apporto di proteine “nobili” e la quantità di calcio altamente assimilabile fanno della scamorza uno dei derivati del latte più gradito in cucina. Tali proprietà in termini nutrizionali, combinate con le caratteristiche organolettiche di questo prodotto d’eccellenza e con la sua consistenza particolarmente compatta, ne fanno uno degli alimenti in assoluto da preferire per la preparazione delle verdure.

Piatto di semplice preparazione gustoso e leggero: grigliata con scamorza

Peperoni, cipolla, melanzane, zucchine: ecco le verdure impiegate per la preparazione di questo piatto che dire genuino e salutare è dire poco. Le note proprietà depurative e disintossicanti della cipolla si uniscono alla buona quantità di fibre della zucchina. Come la melanzana, risulta particolarmente indicata nelle diete ipocaloriche e nell’alimentazione di chi ha problemi intestinali.

La grigliata con scamorza vede poi la presenza, tutt’altro che scomoda, di uno degli ortaggi in assoluto da preferire in estate, per via del dispendio di energie addebitabili al caldo: il peperone.

Stupirà infatti sapere che questo ortaggio, in maggiore misura se rosso, possiede un quantitativo di vitamina C particolarmente significativo, che addirittura supera quello presente nelle arance.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr verdure miste (peperone rosso e giallo, cipollotto o cipolla a rondelle, melanzana e zucchina)
  • 200 gr scamorza affumicata Deliziosa
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1. Lavate e mondate le verdure. Tagliate a falde i peperoni. La cipolla a rondelle. Tagliate melanzana e zucchina a fette sottili.
  2. Cuocete le verdure sulla griglia. Disponete poi in un piatto da portata. Stendete sopra la scamorza affumicata tagliata a fette sottilissime. Scaldate velocemente in forno per qualche minuto.
  3. Aggiungete l’olio, regolate di sale e pepe e servite in tavola.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *