Yogurt con zenzero e cannella: un intreccio di nutrimento senza lattosio e senza glutine

yogurt con zenzero e cannella MarcoMayer

Per una buona colazione, lo yogurt con zenzero e cannella è davvero perfetto! Un’alternativa alla colazione per chi non sopporta il lattosio e il glutine. Vogliamo parlarne?

Il primo pasto del mattino è importante e lo yogurt è uno degli alimenti ideali per cominciare la giornata. Siamo in molti a sceglierlo per la colazione o la merenda a metà mattinata e tantissimi nutrizionisti lo consigliano… Se poi si tratta di uno yogurt con zenzero e cannella fatto con la soia, i benefici che ne possiamo ricavare sono ancora più numerosi!

Naturalmente, è indicato per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio, intolleranza al glutine e per chi preferisce gli alimenti di origine vegetale, ma è comunque un pasto perfetto per chiunque, anche per chi desidera mantenersi leggero e tenere sotto controllo la linea… Andiamo a scoprire le tante altre buone ragioni per assaggiarne uno!

Le principali caratteristiche di questo gustoso yogurt

Come sapete, attualmente esistono numerosi prodotti a base di soia e permettono a tutti di assaporare formaggi e latte di origine vegetale, sostituti della carne e, per l’appunto persino dei deliziosi yogurt. Grazie a questa pianta, abbiamo a che fare con alimenti ricchi di proteine vegetali e fibre; vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6 e C; e minerali come il calcio, il fosforo, il ferro, il magnesio, il potassio e molti altri. Secondo le ricerche, la soia è un ottimo antitumorale, aiuta ad abbassare il colesterolo e ha tantissime altre qualità!

Pertanto, con uno yogurt allo zenzero e cannella potrete fare il pieno di nutrienti e di benefici per l’organismo, ma cosa possiamo dire degli altri ingredienti? Come per la soia, potremo scrivere un libro solamente per elencarne le potenzialità comprovate dalle ricerche! Infatti, lo zenzero è attualmente una delle spezie più amate nel mondo. Si ricava dalle radici dell’omonima pianta ed è un vero toccasana per la salute. È un valido ingrediente a livello nutrizionale, in ambito culinario e da un punto di vista terapeutico.

Recenti ricerche hanno dimostrato che è fantastico per alleviare la nausea e calmare la tosse e il raffreddore; è un valido digestivo e carminativo, e offre interessanti effetti antiossidanti, espettoranti, analgesici (in particolare per i dolori muscolari), antinfiammatori, disintossicanti, depurativi e antitumorali. Molti studiosi sostengono che possa apportare miglioramenti nei casi di diabete, depressione e ulcera.

L’altro spettacolare ingrediente dello yogurt con zenzero e cannella

Un altro motivo per il quale è consigliabile assaporare uno yogurt con questo doppio gusto è che la cannella è un favoloso aromatizzante e regala un sapore unico ad ogni cibo, ma ovviamente ha molte altre particolarità. Ne vogliamo nominare alcune? Questa spezia vanta di interessanti proprietà antiossidanti, antisettiche, antibatteriche, stimolanti e disinfettanti.

Alcune ricerche affermano inoltre che può dare un ottimo aiuto nei casi di diabete, Alzheimer e sclerosi multipla; può contrastare nausea, infezioni, spasmi muscolari; e aiutare a migliorare la memoria e la concentrazione… Pertanto, portare in tavola uno yogurt zenzero e cannella non è poi così male, non credete? Fa bene all’organismo e, quando è fatto con la soia, è persino molto più leggero. Che dire di più… Buona colazione!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *