logo_print

La gustosa e rigenerante bevanda allo zenzero

bevanda allo zenzero
Stampa

Bevanda allo zenzero: un drink salutare e dal sapore esplosivo che delizia il palato

La bevanda allo zenzero è un drink dal forte potere ricostituente e dal sapore speziato leggermente piccante. È dotata di molte virtù: è ottima da consumare dopo i pasti per favorire la digestione, è perfetta per chi soffre di problemi circolatori e può diventare una valida sostituta del caffè, in quanto ha proprietà ricostituenti, capaci di combattere la stanchezza e l’affaticamento.

Questa bevanda dal gusto agrodolce e decisamente speziato tipico dello zenzero può essere gustata in ogni momento della giornata e da chiunque ami il suo sapore. Ma vediamo più nello specifico quali sono gli altri benefici derivanti dal consumo del ginger. Sicuramente, dopo aver saputo tutto, avrete ancor più voglia di assaporare questo drink!

Un toccasana per il sistema gastrointestinale (e non solo)!

Il ginger o zenzero è una delle spezie più apprezzate dagli amanti della cucina naturale, in quanto vanta numerose proprietà che spaziano da quelle digestive a quelle depurative.  Da sempre protagonista della tradizione culinaria e medica indiana, lo zenzero propone una forte azione digestiva: è infatti in grado di aiutare l’apparato gastrointestinale nel processo di digestione, grazie alla grande quantità di oleoresine e oli essenziali in esso contenuti.

Questi elementi sono capaci di aiutare la secrezione dei succhi gastrici e la produzione della bile, portando come conseguenza l’apparato ad eseguire una digestione più semplice ed agevolata dei cibi, in particolare dei corpi grassi. La bevanda allo zenzero è un toccasana anche per tutti coloro che desiderano fare un buon detox dell’organismo e per chi desidera mantenersi in forma e in salute a livello generale.

Ottimizzando la digestione, questo drink può inoltre favorire il corretto funzionamento del fegato, aiutandolo a secernere la giusta quantità di enzimi e a espellere le tossine. Si rivela altresì un ottimo rimedio in caso di gastrite e acidità di stomaco, ma anche di ulcere, di gonfiore addominale e spasmi. Favorisce persino l’espulsione dei gas dall’intestino, regolarizzandone le funzioni e alleviando i disturbi che lo colpiscono.

zenzero

Bevanda allo zenzero: una bevanda rigenerante ed uno straordinario integratore alimentare

Da secoli, lo zenzero viene usato in Asia come integratore alimentare, in quanto ricco di nutrienti, quali i gingeroli, i paradoli e gli shogaoli, sostanze dalle grandi proprietà antinfiammatorie e dagli effetti analgesici. Ottima da sostituire al caffè, questa ricetta speziata propone uno straordinario effetto energizzante, dissetante e rigenerante, perfetto per ottenere una sferzata di energia durante la giornata e alleviare i sintomi della stanchezza e della spossatezza.

Grazie alle sue proprietà stimolanti, depurative e diuretiche, la bevanda allo zenzero rappresenta un ottimo alleato dell’organismo e può accelerare il metabolismo. Pertanto, se vi piace il sapore dello zenzero, puntare su questo drink è sempre una grande idea in ogni periodo dell’anno.

Tuttavia, cercate di non assaporarla nelle ore più calde della giornata: anch’essa è in grado di riscaldare il corpo e perciò, durante l’estate, è consigliabile berla al mattino e la sera. Gustatevela e gioite di tutti i suoi effetti benefici al più presto!

E se aggiungiamo la cannella? Diventa una vera coccola per la salute

Ogni giorno quando ci sediamo a tavola mangiamo alimenti che, spesso, ci provocano degli stati infiammatori più o meno intensi. In altri casi, invece, aumentano in maniera eccessiva i livelli di zucchero nel sangue. In questi casi è opportuno ricordare che esistono degli ingredienti naturali che aiutano a tenere sotto controllo i suddetti problemi. Per gustarli al meglio è possibile preparare bevande solubili come quella che vi presento oggi, a base di zenzero e cannella. Pronti a scoprirne tutte le proprietà?

Viva lo zenzero: tonico, stimolante e digestivo

Lo zenzero è un alimento davvero capace di fare la differenza quando arriva in tavola. Tecnicamente definibile come pianta erbacea perenne, è contraddistinto da proprietà molto importanti. Nella maggior parte dei casi si tratta di benefici che coinvolgono l’apparato gastrointestinale, che può guarire in maniera naturale da stati infiammatori più o meno intensi.

Da ricordare è anche la sua efficacia per quanto riguarda l’ottimizzazione dei processi digestivi. Ottimo antitumorale naturale, lo zenzero aiuta anche a calmare la nausea e a risolvere in maniera efficace affezioni di stagione come il raffreddore.

Ah, non dimentichiamo che è anche una portentosa soluzione naturale per abbassare in maniera sicura i livelli di colesterolo cattivo e, di conseguenza, per migliorare la salute del cuore.

Le proprietà della cannella, un fantastico antibatterico naturale

Questa Bevanda alla cannella e allo zenzero è davvero una coccola per la salute fisica. A dimostrarlo ci pensa anche il secondo dei due ingredienti principali. Tra le proprietà della cannella è per esempio possibile ricordare l’efficacia antinfiammatoria naturale. La cannella è infatti una delle soluzioni più efficaci per tenere sotto controllo la crescita di funghi come la candida.

Anch’essa utile per prevenire la proliferazione delle cellule tumorali, la cannella è un’ottima fonte di fibre. Questo significa maggior efficienza per l’attività intestinale e un miglior controllo del rilascio degli zuccheri nel sangue. Ciò implica il contenimento dei picchi glicemici, che è il sinonimo di un minor rischio di attacchi di fame fuori dai pasti principali. Valida alleata contro il mal di gola, la cannella, al pari dello zenzero, cambia davvero la vita a chi cerca rimedi naturali adatti ai celiaci e agli intolleranti

Bevanda  allo zenzero e lemongrass : la soluzione perfetta dopo una cena pesante

Capita spesso di arrivare alla fine di una cena con un po’ di pesantezza di stomaco. Succede anche quando chi ha cucinato si è impegnato a preparare piatti leggeri. Non bisogna preoccuparsi, in quanto dipende molto anche dallo stato emotivo e da come si è mangiato nei giorni precedenti.

Il problema, in ogni caso, può essere risolto facendo riferimento a soluzioni come la bevanda  zenzero e lemongrass, ottima sia per intolleranti al lattosio, sia per chi soffre di celiachia e di allergia al nichel. Pronti a prepararla?

Ottimo alleato della digestione

La bevanda allo zenzero e lemongrass è un ottimo elisir per migliorare la digestione. A dimostrarlo ci pensano le proprietà dello zenzero, una pianta erbacea perenne appartenente alla stessa famiglia della curcuma e del cardamomo. Lo zenzero è famoso per le sue proprietà antinfiammatorie, molto utili soprattutto dopo una cena particolarmente pesante o in caso di bruciore intestinale.

Questa pianta, che può essere consumata sia sotto forma di radice essiccata o di polvere, aiuta a proteggere la mucosa gastrica. Eccellente atiemetico, lo zenzero è molto utile in caso di ipotensione. Da ricordare sono anche i suoi benefici per il cuore, dovute all’efficacia anticoagulante e alla riduzione del colesterolo cattivo.

A tal proposito è bene citare l’efficacia detox del lemongrass, un eccellente diuretico che può aiutare la perdita del peso corporeo. A questo punto rimane solo da preparare la bevanda solubile, perfetta per coccolarsi alla fine di una cena particolarmente pesante o quando si ha voglia di ottimizzare l’effetto della dieta.

Bevanda zenzero e lemongrass

Lemongrass, un’erba perfetta contro spasmi e batteri

Per avere un quadro chiaro sulle caratteristiche di questa bevanda solubile zenzero e lemongrass è fondamentale concentrarsi sul secondo tra i due ingredienti. Il lemongrass, molto utilizzato nel trattamento naturale della febbre e del raffreddore, è celebre soprattutto per i suoi principi attivi.

Noti con il nome di mircene e citrali, risultano particolarmente efficaci quando si tratta di contrastare funghi e microbi. Queste eccellenti proprietà antibatteriche si vedono soprattutto con benefici che riguardano il colon e lo stomaco.

Questo non va sottovalutato in quanto ogni giorno, anche se mangiamo in maniera sana, incameriamo una quantità di batteri e tossine davvero impressionante, che si riflette in diversi modi, in alcuni casi con malattie della pelle.

Ecco come preparare la Bevanda allo zenzero e lemongrass

Ingredienti per due bottiglie

  • 2 lt di acqua naturale
  • 6 gr di Lemon grass fresco
  • 10 gr. di zenzero fresco
  • 3 semi di cardamomo
  • 1 seme di anice stellato
  • 3 cucchiai di dolcificante (sciroppo d’acero, miele, etc)

Preparazione

Pelate e affettate sottilmente o grattugiate lo zenzero.  Pestate in un mortaio i semi di cardamomo.

Versate gli ingredienti a freddo in una pentola e cuocete per circa 15 minuti.

Lasciate intiepidire prima di filtrare e servire. Potete servire questa bevanda calda o fredda

Ecco come preparare la Bevanda allo zenzero e cannella

Ingredienti:

  • 1 lt e 1/2 di acqua naturale
  • 1 radice fresca di zenzero di circa 5 cm di lunghezza
  • il succo di 1 lime
  • 3 cucchiai di sciroppo di yacon

Preparazione

Versate l’acqua in una pentola. Sbucciate lo zenzero, grattugiate e versate nella pentola. Fate bollire per circa 20 minuti. Spegnete e lasciate raffreddare prima di versare in una brocca e mettere in frigo per un paio d’ore.

Una volta freddo aggiungete lo sciroppo, il succo di lime  e mescolate con cura

 

 


Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


28-07-2017
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti