Ristorante Don Juanito, un angolo di Sudamerica

Un tuffo tra i sapori esotici al Don Juanito. Volete assaporare la magia delle Ande senza muovervi da Milano? Avete una possibilità. Quella di provare il ristorante Don Juanito in corso di Porta Vigentina.

La storia di questo locale è particolarmente interessante. È stato inaugurato nel 2003 come tavola calda per poi evolversi in bistrot e nell’attuale ristorante andino. Grazie al lavoro di un gruppo di ragazzi che ha cercato di affermarsi sul difficile mercato milanese.

La proposta è quella di puntare su un menu vario che comprende diverse cucine tradizionali sudamericane. Seguendo un po’ il tracciato delle Ande, la catena montuosa che rappresenta la spina dorsale dell’intero continente.

L’originalità consiste esattamente in questo, nel proporre una cucina attenta alle tradizioni sudamericane ma diversa dal classico ristorante argentino, dove spesso la proposta è imperniata sulla carne. Che certo è protagonista anche al Don Juanito, ma deve dividere la scena con il pesce, il mais, il platano e ingredienti particolari come il peperoncino rocoto.

Ristorante Don Juanito, i fautori dell’impresa

In cucina troviamo Alex, chef peruviano originario della zona montuosa di Ancash. Prima di giungere nel nostro Paese, ha accumulato esperienze soprattutto in Argentina, dove ha affinato le doti tecniche. Collabora efficacemente con il patron Diego Muzzi, ex chef del locale e un passato da Gordon Ramsey.  

Durante l’evento riservato alle blogger, abbiamo avuto modo di sperimentare una cucina perlappunto varia. Con la degustazione andina a dominare la scena.

Si tratta di una carrellata di specialità tipiche suddivise tra mare e terra. Per quest’ultima va segnalata la causa peruana ripiena di pollo, ovvero un antipasto che definirei frizzante. Oppure la tartare di lomo, ovvero di carne di manzo.

Per il pesce segnalerei le modalità originali con cui viene proposto il rombo, il polpo e la ricciola. I prezzi sono accessibili. Con circa 50 euro a testa è possibile ordinare la degustazione andina che comprende un notevole assortimento di antipasti, secondi e dolci.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *