Avete mai provato la torta salata al tonno?  

Tempo di preparazione:

La torta salata al tonno al fianco di un invitante aperitivo… e non solo!

La torta salata al tonno è un piatto facile e veloce da preparare, gustoso e senza glutine. Può essere utilizzato come secondo piatto a pranzo, oppure come antipasto o al fianco di aperitivo, magari accompagnato con un po’ di maionese fatta in casa. Questa pietanza è adatta a tutti ed è utile per soddisfare la vostra voglia di preparare qualcosa con le vostre mani, senza necessariamente essere degli chef stellati!

La preparazione della torta salata al tonno di oggi, prevede l’utilizzo di due interessanti ingredienti, che rendono il piatto digeribile e molto nutriente, senza rinunciare al gusto: la crusca d’avena Probios, biologica e ricca di fibre, e la Panna Vegetale, deliziosa , priva di conservanti e più leggera, in quanto contiene il 45% di grassi in meno rispetto alla normale panna da cucina. Ma quali sono le caratteristiche degli altri ingredienti di questo piatto?

Le proprietà nutritive del tonno… da non sottovalutare!

L’ingrediente protagonista di questa ricetta è il tonno, un alimento amico del benessere, del nutrimento e, perché no, anche della linea (secondo le ricerche, aiuta a perdere peso principalmente nella zona addominale). Si tratta di un pesce molto leggero e può essere mangiato anche due volte alla settimana. Questo alimento principale della nostra torta salata al tonno riesce inoltre ad abbassare il colesterolo grazie alla presenza degli omega 3 e offre un importante apporto di minerali come fosforo, sodio e magnesio.

All’interno di questo prodotto ittico non mancano le vitamine, soprattutto la D, la E e la B12. Ma le proprietà nutritive del tonno non finiscono qui: anche le ossa ne traggono beneficio grazie alla sua ricchezza di calcio. Una fetta di torta salata al tonno fa bene persino agli sportivi. Infatti, questo pesce è carico di proteine, valide per mantenere tonici i nostri muscoli. Da non trascurare nemmeno l’importanza del tonno per la prevenzione di alcune malattie, come ad esempio quelle cardiovascolari e il cancro al seno.

Tanto nutrimento in tavola con la deliziosa torta salata al tonno…

Tra gli altri ingredienti di questa prelibata ricetta troviamo come anticipato la crusca d’avena, la leggera panna e anche le uova. La crusca d’avena si evidenzia in particolare per le sue poche calorie e per la ricchezza di proteine e fibre, abbinandosi perfettamente all’apporto proteico, vitaminico e di minerali offerto dagli altri due ingredienti. Grazie a questi alimenti, la nostra torta salata al tonno si carica ulteriormente di potassio, magnesio, acido folico, rame, zinco, manganese, vitamina A, B1, C, D ed E.

Niente male, non credete? Tutti questi nutrienti sono ottimi in particolare per la regolazione della pressione, per la salute del cuore e della tiroide, e per il corretto funzionamento del sistema immunitario, dell’apparato scheletrico e del sistema nervoso. Non dimentichiamoci però che la torta salata al tonno è anche molto buona! Siete pronti per prepararla e assaporarla?

Ed ecco la ricetta della torta salata al tonno

Ingredienti per 4 persone

  • 12 cucchiai di crusca d’avena Probios
  • 4 cucchiai di panna vegetale
  • 4 uova;
  • 1 bustina di lievito in polvere;
  • 150 gr di tonno sott’olio ben scolato;
  • sale marino integrale e pepe nero q.b.

Preparazione

Montate gli albumi e metteteli da parte. In una ciotola mescolate la crusca, la panna o lo yogurt, i tuorli e il lievito, poi aggiungete il tonno e regolate di sale e pepe. Aggiungete infine gli albumi delicatamente e versate il mix in una tortiera coperta con carta forno.

Infornate e cuocete la torta a 180°C per 40 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *