L’aperitivo è ancora più speciale con la Rustica San Carlo e un tocco di creatività

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    15 Minuti
la Rustica San Carlo

Un aperitivo speciale!

Post in collaborazione con San Carlo

L’aperitivo, un piccolo piacere da gustare con il cuore L’aperitivo, ormai da tempo, fa parte delle nostre giornate. Momento di relax da ritagliarsi alla fine di una lunga serie di ore lavorative, può essere reso davvero speciale mettendoci un po’ di creatività.

Personalmente non potrei fare a meno di questo aspetto. Si tratta di un dettaglio apparentemente piccolo, ma che in realtà può fare la differenza. Dedicare un po’ di tempo all’ organizzazione dell’aperitivo significa fare qualcosa di bello per chi si ama e rendere ancora più speciale un momento di condivisione.

Le patatine, vere regine dell’aperitivo

Quanti di voi, quando pensano all’aperitivo, hanno in mente subito l’immagine delle patatine che arrivano al tavolo assieme alle olive e alle arachidi? Senza dubbio tanti!

Si tratta di un’immagine topica, che può essere reinventata mettendoci proprio un po’ di pepe creativo! Dopotutto, quando sul tavolo dell’aperitivo arriva la Rustica San Carlo, non può essere altrimenti! Bisogna mettere in primo piano la giusta dose di estro per valorizzare un prodotto italiano così famoso. Ecco perché ho scelto di rielaborare una ricetta semplice ma d’impatto, che spero possa ispirarvi per i vostri prossimi aperitivi.

Aperitivo last minute: con la Rustica San Carlo è un felicissimo incontro di gusto e profumi

Essere creativi in cucina significa sorprendersi e lasciarsi prendere dall’entusiasmo e dalla soddisfazione, sentimenti che non si possono che provare quando ci si trova davanti a creazioni come questo aperitivo last minute.

Piccolo inno al gusto e alla sensorialità in generale, questa ricetta unisce i benefici del salmone, pesce ricchissimo di grassi omega 3 e quindi benefico per la salute del cuore, alla freschezza del profumo del bergamotto, che riporta alla mente luoghi meravigliosi, panorami dove la natura domina e il verde della vegetazione si perde nel mare calmo.

Non c’è che dire: quando si scelgono gli ingredienti giusti anche un aperitivo può diventare un viaggio sensoriale speciale, un modo per prendere per mano i propri ospiti e accompagnarli alla scoperta di sapori e profumi straordinari.

Non posso che essere orgogliosa di avere avuto la possibilità di rielaborare con uno stile differente questa ricetta, che vede protagonista assoluta la Rustica San Carlo che non viene consumata a spizzichi da un’anonima ciotola.

Curiosi di vedere come possono essere valorizzate per rendere unico un aperitivo? Fantastico! Ecco a voi la mia versione  de la Rustica San Carlo con salmone appena scottato al profumo di bergamotto con un velo di finocchio e finocchietto
Con due ragazzi cosi l’aperitivo vale il doppio!!

Ingredienti per 4 persone

  • 80 gr di filetto di Salmone
  • 1 finocchio con la sua barbetta
  • 1 spruzzata essenza al Bergamotto Finocchietto selvatico
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1.  width= Preparare tutti gli ingredienti
  2.  width= Squamare il pesce e rimuovere le lische. Quindi tagliarlo a piccoli cubetti
  3.  width= Scottate appena in una pentola antiaderente con un filo d'olio: la parte centrale del pesce deve rimanere rosa.
  4.  width= Regolare di sale e pepe.Tagliare il finocchio sottilissimo
  5.  width= Versate in una ciotola e condite con olio, sale, pepe e un bel trito di finocchietto selvatico e barbetta dei finocchi.
  6.  width= Comporre la Rustica con finocchi tagliati, salmone e una spruzzata di essenza di bergamotto.
  7.  width= Potete servire con del Gin tonic 2.0 (vedi sotto la ricetta)

Potete servire con del Gin tonic 2.0

Ingredienti per un cocktail

  • 5 cl di Gin
  • 9 cl di Acqua tonica
  • Pepe nero
  • Vaporizzazione di Profumo al bergamotto

Prendere un bicchiere ballon da vino da 48cl.

Raffreddare le pareti del bicchiere facendo ruotare il ghiaccio a cubi con l’aiuto di un bar spoon. Dopo aver rimosso il ghiaccio, iniziare a versare il gin e aggiungere l’acqua tonica facendola scorrere lungo tutto il bar spoon: essendo un prodotto sodato e ricco di CO2, l’acqua tonica va versata lentamente per evitare che perda la sua effervescenza. Miscelare e raffreddare tutti gli ingredienti in modo delicato.

Guarnire il cocktail e vaporizzare il bergamotto sul drink.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *