Isola Celiaca protagonista alla Fiera di Bologna

Amici, ricette e tanta allegria allo stand dell’Isola Celiaca alla Fiera di Bologna nelle giornate dell’11, 12 e 13 maggio.

Nel corso di quel fine settimana sono stata ospite della rete di negozi specializzata in prodotti per gli intolleranti. Ho avuto l’occasione di presentare alcune ricette.

E anche di parlare a una platea nuova delle questioni che ci sono più care. L’appuntamento con l’Isola Celiaca a Bologna è servito per ricordare come sia possibile per gli intolleranti, anzi doveroso, scrollarsi di dosso le paure e ricominciare una nuova vita.

All’insegna del gusto e non delle rinunce. Concetti che occorre sempre spiegare con dovizia di particolari. Perché per quanto si siano fatti dei passi in avanti in questa direzione, resta ancora molta strada da fare per abbattere i vecchi pregiudizi.

L’Isola Celiaca protagonista alla Fiera di Bologna: la rete di negozi

Negli ultimi anni sono aumentate le possibilità per celiaci e intolleranti di acquistare prodotti adeguati. Questo grazie a una lunga campagna di sensibilizzazione che personalmente ho iniziato anni fa non dico in solitudine ma quasi. Col passare del tempo si è diffusa una consapevolezza maggiore.

Che ha determinato per esempio la nascita di negozi specializzati in alimenti adatti a chi soffre di intolleranze. Sono punti di riferimento importanti perché consentono al consumatore di scegliere tra una gamma più vasta di cibi. Il franchising L’Isola Celiaca rientra appunto in questa fattispecie.

Isola Celiaca, prossimo appuntamento a Roma


L’esperienza di Bologna si replicherà nella capitale. Dove il 27 e 28 maggio parteciperò insieme all’Isola Celiaca al Gluten Free Food in programma al Parco Cinecittà World in via Castel Romano. L’evento ha uno slogan decisamente significativo: “tutto gusto e niente glutine”.

Personalmente daremo vita a uno show cooking. Sarà l’occasione per immergersi in un mondo di convegni a tema, corsi di cucina e tanto altro ancora. Sarà presente naturalmente un tipo di ristorazione adatta agli intolleranti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *