Farro con olive, mandorle e broccoli: un primo piatto semplice perfetto per una cena leggera senza lattosio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    1 Ora
Farro con olive, mandorle e broccoliMarcoMayer

Perfetto per chi soffre d’intolleranza al lattosio, il farro con olive, mandorle e broccoli è una vera delizia, un toccasana per la salute ma anche un primo gustoso che stupirà i vostri ospiti

La vita di oggi, caratterizzata da impegni che si susseguono uno dietro l’altro, spesso ci porta a mettere in secondo piano i piccoli piaceri quotidiani, in primis quello della cucina. Per fortuna che è possibile risolvere il problema con piatti semplici ma non per questo poco gustosi.

Oggi voglio suggerirvene uno caratterizzato dalla presenza di straordinarie proprietà benefiche. Perfetto per chi soffre d’intolleranza al lattosio, il farro con olive, mandorle e broccoli è una vera delizia, un toccasana per la salute ma anche un primo gustoso che stupirà i vostri ospiti!

Farro con olive, mandorle e broccoli: viva il farro, utile per perdere peso e per l’alimentazione dei diabetici

Il farro è caratterizzato dalla presenza di un’ottima quantità di proteine e di fibre. Questo lo rende particolarmente adatto a chi vuole perdere peso favorendo l’attività intestinale e rallentando l’assorbimento degli zuccheri e contrastando di conseguenza i picchi glicemici.

Il farro è inoltre caratterizzato da un indice glicemico molto basso, il che lo rende particolarmente congeniale per l’alimentazione dei diabetici. Ricco di vitamina E, è portentoso anche dal punto di vista della prevenzione del cancro e per quanto riguarda il contrasto dell’attività dei radicali liberi.

Il farro di distingue anche per la presenza di due sostanze molto importanti come la niacina e i lignani. A cosa servono? A tenere sotto controllo la salute del cuore. Il farro, infatti, abbassa il colesterolo cattivo e rallenta in maniera notevole, lo hanno dimostrato diversi studi scientifici, la progressione dell’aterosclerosi.

Farro olive mandorle broccoli 4 683x1024 Farro con olive, mandorle e broccoli: un primo piatto semplice perfetto per una cena leggera senza lattosio

Spazio ai broccoli, eccellenti elisir anti tumore

Questo primo a base di farro con olive, mandorle e broccoli è un trionfo di gusto e di salute. A ricordarcelo ci pensa anche la presenza dei broccoli. Appartenenti alla famiglia delle verdure crucifere, sono noti soprattutto per una proprietà benefica. Qual è di preciso? La presenza di vitamina C. Per capire fino a che punto questa sostanza sia presente nei broccoli basta dare qualche numero. Assumere 100 grami di broccoli significa apportare il 150% del fabbisogno giornaliero di vitamina C. Straordinario, vero? Questo li rende ovviamente degli ottimi elisir anti tumore.

Degno di nota è anche il contenuto di vitamina B2, importantissima per la salute degli occhi e per la prevenzione dei problemi di vista.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr farro
  • 60 gr mandorle con la pellicina marrone che le ricopre
  • 300 gr broccoli cimette
  • 20 olive verdi
  • 1 scalogno
  • 3 cucchiai olio extra vergine oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Lessate il farro in acqua leggermente salata con le cimette di broccoli. Quando il farro è cotto, scolate e versate in un tegame con 3 cucchiai di olio, le olive e lo scalogno tritati. Rosolate qualche minuto prima di aggiungere il farro.
  2. Regolate di sale e di pepe. Servite in tavola spolverizzando con le mandorle tritate.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *