L’eleganza di Artmenù Factory: artigianalità made in Italy

Alla scoperta dei menu di Artmenu Factory, esempio di eccellenza italiana

A tavola anche l’occhio vuole la sua parte e non solo quando si parla di piatti in sé tra colori e disposizione dei singoli ingredienti. Per solleticare le papille degli ospiti ci vuole il portamenu giusto. Sì, avete capito benissimo: a tavola tutto comincia dal menu, che deve valorizzare l’unicità della proposta gastronomica od enologica.

Si tratta di un gioco di colori a tutti gli effetti, di una conquista lenta ma quasi sicura se vi è la giusta cura alla base. Per trovarla si può fare riferimento a realtà d’eccellenza come Artmenu Factory che, ormai da anni, porta l’artigianalità italiana nei ristoranti e negli hotel di tutto il mondo.

Tutto comincia dal menu!

Non è affatto esagerato affermare che a tavola tutto cominci dal menu! Per capirlo basta dare un’occhiata anche veloce ai portamenu di Artmenu Factory. Definiti in ogni dettaglio, passano dalla classica vite con busta ai più raffinati inserti in ecopelle.

Come non rimanere per esempio stupiti davanti al sistema a fissaggio ad angoli, pratico e soprattutto utile per chi vuole mettere in risalto l’unicità dei propri piatti? A tutto questo è affiancato un processo di personalizzazione che nulla lascia al caso. Dopotutto si parla di una realtà italiana e, come si sa, noi siamo famosi per la nostra cura dei dettagli.

Porta menu personalizzabili con gusto

I portamenu di Artmenu Factory sono personalizzabili con un gusto davvero unico. Le soluzioni sono tante e tutte orientate a un unico obiettivo: mettere davanti al cliente un prodotto raffinato, capace di emozionare e di far pregustare la bontà dei piatti.

Si passa dalla serigrafia, alla stampa a caldo, alla foto cucita per personalizzare ulteriormente il prodotto. Molto elegante è anche il portamenu bicolore, la cui copertina prevede due cromie e il medesimo materiale.

Cosa si può dire dal punto di vista dei materiali? Che anche da questo punto di vista Artmenu Factory mette a disposizione diverse soluzioni, che vanno dall’ecopelle, al cartoncino, alla juta, al cuoio rigenerato.

Di alternative che ne sono e, con la giusta creatività, è possibile realizzare delle vere meraviglie. Sì, anche il portamenu ha il suo perché sulla tavola e il meritato successo di Artmenu Factory ne è un’ottima testimonianza.

Un eccellente esempio di artigianalità italiana che conquista il mondo sulla scia della bontà della nostra cucina tradizionale.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *