Paccheri con carbonara di mare: un piatto eccellente a prova di chef

Tempo di preparazione:

Siete alla ricerca di un primo speciale? Ecco i paccheri con carbonara di mare

Avete in programma un pranzo o una cena speciale? I paccheri con carbonara di mare vi permetteranno di stupire ogni vostro ospite, indipendentemente dall’età. Infatti, questo piatto è perfetto per adulti e bambini e offre ad ognuno di noi un’esperienza culinaria unica e speciale, nonché un ottimo valore nutrizionale.

Questa ricetta è molto semplice da preparare e vi consentirà di assaporare diversi sapori, che si uniscono perfettamente tra loro. Ma prima di scoprire tutte le modalità di preparazione, andiamo a scoprire le caratteristiche degli ingredienti principali. In questo modo, certamente, potrete preparare e gustare questo piatto con molta più soddisfazione!

I principali ingredienti dei paccheri con carbonara di mare

In questa ricetta, andremo ad utilizzare i paccheri, ovvero un tipo di pasta piena di sostanza e dotata della consistenza ideale che serve per assorbire al meglio i sapori presenti nel condimento. Grazie a questo ingrediente, potrete acquisire una buona dose di carboidrati e fibre, che si tramuteranno rispettivamente in un valido carico di energia e in un migliore funzionamento dell’intestino.

Un altro dei protagonisti della ricetta dei paccheri con carbonara di mare sono le uova. Queste ultime fanno parte di una delle categorie di alimenti più energizzanti e, inoltre, sono ricche di proteine, vitamine e minerali indispensabili per il benessere del nostro organismo. In particolare, è utile sapere che, grazie alla buona dose di proteine contenute nelle uova, possiamo promuovere la salute e lo sviluppo muscolare.

Oltre ai paccheri e alle uova, dobbiamo sicuramente considerare tutte le potenzialità dei frutti di mare presenti in questa ricetta: saranno soprattutto in grado di donarci elevati livelli di minerali, validi per proteggere il sistema nervoso e rinforzare le ossa e i denti. Queste sono solo alcune delle principali caratteristiche di questi alimenti, ma assaporando questa pietanza potremo godere di un mix di effetti positivi e di interessanti benefici per il nostro organismo.

Ecco tutti gli altri alimenti che arricchiranno di sapore i paccheri con carbonara di mare

Questa ricetta vi permetterà di godere anche del gusto e delle proprietà dell’olio extra vergine di oliva, uno dei condimenti più sani che abbiamo a disposizione, e dell’aglio, capace di donare vigore al piatto e di offrirci dei grandi benefici anche quando viene usato in piccole quantità. Oltre a questi ingredienti, andremo ad utilizzare la panna fresca magra, la ricotta, la cipolla, il sedano e i pomodori.

In poche parole, i paccheri con carbonara di mare ci offrono tanti sapori e ci permettono anche di riscontrare tantissimi effetti positivi per quanto riguarda la nostra salute, finendo per essere apprezzati non solo dal nostro palato, ma anche dal nostro organismo! Detto questo, non ci resta che metterci all’opera e portare in tavola questo magnifico piatto.

Ingredienti per 6 persone

  • 400 g di paccheri consentiti
  • 150 g di tuorli
  • 120 g di panna fresca magra
  • 120 g di ricotta
  • 5 g di sale
  • 3 g di pepe
  • 150 g di calamari
  • 150 g di gamberi
  • 250 g di polpa di canestrelli
  • 60 g di cipolla bianca
  • 60 g di sedano verde
  • 200 g di vongole
  • 1 g di aglio
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 150 g di vino bianco
  • 160 g di pomodori concassé

Preparazione

Per preparare i paccheri con carbonara di mare, potrete iniziare prendendo un’ampia padella. Versateci un’abbondante quantità di acqua bollente e leggermente salata, e metteteci a cuocere i paccheri, considerando che dovranno esser scolati al dente. Mentre aspettare che siano cotti, potrete preparare il sugo. Lasciate da parte i frutti di mare e miscelate le uova, la panna e la ricotta insieme: utilizzando una frusta potrete ottenere un composto cremoso.

In seguito, tagliate i calamari a striscioline e saltateli in padella insieme ad un po’ d’olio, di cipolla, di sedano e di aglio. In un altro tegame fate saltare i gamberetti e la polpa di canestrelli con un po’ d’olio, e poi aggiungete ad essi anche i calamari. Salate e pepate. Per quanto riguarda le vongole, mettetele in un tegame e cuocetele con un po’ di aglio e olio. Verso la fine della cottura, bagnatele con il vino, fate leggermente evaporare e poi filtrate il liquido di cottura (da conservare).

Dopodiché, potrete sgusciare metà delle vongole e unirle tutte agli altri frutti di mare spadellati in precedenza. A questo punto, mettete tutto in una terrina e incorporate il liquido filtrato delle vongole e il pomodoro. Passate tutti vari mix in padella insieme alla pasta scolata, fate saltare e servite i vostri paccheri con carbonare di mare in un piatto di portata. Potrete gustare un piatto unico e speciale sotto tutti i punti di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *