Artmenu Factory, l’innovazione col menu a tavoletta

Artmenu Factory è protagonista di una vera e propria evoluzione del menu a tavoletta.  Avete mai fatto caso al modo in cui i ristoratori vi porgono l’elenco delle loro proposte?

Bene, tra le varie modalità c’è anche quella del menu a tavoletta. Solitamente utilizzato come opzione rapida per presentare i piatti del giorno oppure quelli fuori menu.

Eppure col passare del tempo questa modalità ha acquisito consensi e ora fa tendenza. Nel senso che in moltissimi locali, soprattutto nei Paesi anglosassoni, il formato in questione viene adottato frequentemente, in particolare in quelle attività dove è evidente un’impronta giovanile di fondo o dove prevale un’impostazione informale.

Artmenu Factory, le soluzioni personalizzate

Dunque quella del menu a tavoletta non è più una soluzione di ripiego, ma una precisa scelta stilistica coerente con il contesto ambientale. Insomma una scelta di design. Artmenu Factory, per esempio, ha ideato proposte artigianali al tempo stesso semplici, funzionali ed eleganti.

ARTMENU_tavoletta_dettaglio

Ci sono le tavolette a molla, a magnete, ad angoli o a fasce, ognuna delle quali può essere realizzata con diversi materiali tra cui vero legno o ecopelle. A ciò si aggiunge il discorso della personalizzazione che può essere effettuata a caldo, a secco e serigrafia, in modo da confezionare un prodotto fatto su misura per un determinato cliente, il quale a sua volta deve soddisfare le attese di una determinata clientela.

Del resto è profondamente sbagliato sottovalutare l’importanza della carta menu. Non è un dettaglio trascurabile, anzi. È il biglietto da visita che il ristoratore esibisce nei confronti del cliente. È come la vetrina di un negozio, che deve essere sempre in ordine, bella e accattivante per invogliare l’acquisto.

Poi c’è la questione relativa all’aspetto psicologico. Una persona che si siede in un locale osserva l’ambiente che lo circonda, poi valuta più o meno inconsciamente la qualità del servizio anche da come vengono presentati i piatti. Dunque da che tipo di porta-menu viene loro consegnato.

E a volte brutto scivolare su una buccia di banana. Ovvero sfornare ottime pietanze dalla cucina, ma partire con uno svantaggio iniziale per non averle sapute adeguatamente valorizzare.

scarica il comunicato stampa

Condividi!

2 commenti a “Artmenu Factory, l’innovazione col menu a tavoletta

  1. Pingback: L’eleganza di Artmenù Factory: artigianalità e raffinatezza made in Italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *