Nasce Corefab, la culla dei progetti innovativi

Corefab nasce ufficialmente sabato 21 gennaio con un evento di presentazione a Cormano (Milano). Si tratta di uno spazio integrato “per la produzione di futuro”. In altre parole un luogo dove s’incontrano e decollano progetti creativi. Una manifattura sostenibile, tecnologica e digitalizzata.

Una culla dell’innovazione, dove le idee più ambiziose possono diventare realtà. E dove giovani e meno giovano possono concretizzare il proprio talento attraverso start up, coworking e utilissimi servizi alle imprese. Non mancano opportunità che riguardano il mondo della formazione e della consulenza. Lo slogan, azzeccato, è il seguente: “Dove l’intelligenza s’industria”.

Corefab, un evento da non perdere

Per capire meccanismi, possibili sinergie e occasione da cogliere occorre partecipare all’evento di presentazione in programma dalle 10.30 alle 18.30 in via Po 77. La giornata si aprirà con i saluti delle istituzioni, tra cui il sindaco Tatiana Cocca, oltre a rappresentanti di regione e città metropolitana. Per poi entrare nel dettaglio con gli interventi di Remo e Chiara Marelli, rispettivamente promotore e manager di Corefab.

Poi sarà la volta di Pietro Cotrupi fondatore Incowork, Mario Molteni fondatore Altis-Università Cattolica, Gualtiero Cortellini direttore generale C2T e Find Your Doc, quindi Isabella Labate amministratore Boston Group, Emanuele Cesari direttore Toyota Academy e Stefano Binda responsabile area metropolitana Cna Milano. Interessante anche la pausa pranzo (lunch time in inglese) dove degusteremo le prelibatezze preparate dai giovani chef del Cfp In-Presa di Carate Brianza.

Nel pomeriggio saranno di scena le presentazioni delle attività. Il comparto innovazione sarà a cura del Consorzio C2T, mentre per la formazione interverrà Boston Group. Per le start up la parola a Cna, mentre per il capitolo consulenze è previsto l’intervento di Toyota Academy. Per quanto riguarda i servizi alle imprese interverranno BCI, Voxfabrica, Associazione San Giuseppe Imprenditore, mentre il capitolo dei servizi alle persona sarà curato da Neolife e Arianna Rabaioli.
Insomma qualcosa d’interessante si sta per definire in quel di Cormano.Locandina inaugurazione Corefab

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *