Fagiolo IGP Sarconi: proprietà nutrizionali e terapeutiche

fagiolo IGP Sarconi

Un convegno sulle proprietà nutrizionali e terapeutiche del Fagiolo IGP Sarconi, prodotto tipico della Basilicata. L’evento denominato “Siamo quello che mangiamo!” si è svolto il 14 dicembre a Milano, presso l’auditorium san Fedele, a cura di Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM), Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese (PNAL), Comune di Sarconi (Potenza) e Consorzio Fagiolo di Sarconi IGP, con la collaborazione dell’Associazione “La Tavola Italiana”.

Esperti e esponenti delle istituzioni hanno dato vita a una kermesse dedicata al rapporto tra cibo e salute, con particolare riferimento ai più aggiornati studi sulla Nutraceutica. Al centro della discussione il Fagiolo IGP di Sarconi coltivato nel territorio del parco nazionale lucano.

Fagiolo IGP Sarconi: I partecipanti al convegno

A Milano c’erano tra gli altri Cristiano Re, responsabile dei progetti sul territorio della FEEM, Domenico Totaro, Presidente del PNAL che ha illustrato l’impegno del Parco nella valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche, Cesare Marte, sindaco di Sarconi, Nicola Di Maria, presidente del Consorzio di Tutela del Fagiolo IGP di Sarconi il quale ha ricordato come a livello nazionale I prodotto sia in netta ascesa e abbia sostanzialmente raddoppiato i volumi  di vendita.

Quindi è stata la volta di Giuliana Bianco, docente di Chimica analitica dell’Università degli Studi della Basilicata la quale si è soffermata sugli studi scientifici che evidenziano le proprietà nutrizionali e terapeutiche del legume lucano, con specifici riferimenti alle proprietà ipoglicemizzanti e ipocolesterolemizzanti.

Poi è toccato ad Angelo Bencivenga, ricercatore della FEEM, presentare la ricerca sul turismo sostenibile in Basilicata. Quindi Sergio Gallo, dirigente dell’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura (ALSIA) ha presentato le attività della prima comunità del cibo e della biodiversità agricola in Italia nata appunto in Lucania.

Mentre l’associazione “La Tavola Italiana” con una serie di interventi intitolati “La salute vien mangiando” ha raccontato le connessioni tra cibo e salute in molteplici ambiti, da quello medico a quello economico. La giornata non poteva che concludersi nel migliore dei modi, ovvero con una degustazione di prelibatezze lucane!

Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

camomilla essicata e al naturale

Camomilla essiccata e al naturale, proprietà e usi

Le principali caratteristiche della camomilla Oggi vi voglio parlare della camomilla essiccata e al naturale, una delle piante officinali più apprezzate e conosciute, nonché un alleato preziosa di...

santolina

La santolina, una pianta aromatica dai mille usi

La santolina dal punto di vista botanico La santolina, o crespolina che dir si voglia, è una pianta arbustiva molto diffusa nei paesi che si affacciano sul mediterraneo. Si presenta con un fusto...

Datteri Mazafati

I datteri, uno dei frutti più buoni e...

Un po' di storia sul dattero Oggi parliamo dei datteri, uno dei frutti più particolari in assoluto. Sono particolari dal momento che fanno riferimento alla cultura araba e mediorientale, e per...

Formaggi vegetali,

Formaggi vegetali, non solo per i vegani

Cosa sono i formaggi vegetali? Per alcuni non dovrebbero essere nemmeno chiamati formaggi, per altri sono invece un’alternativa addirittura preferibile ai formaggi tradizionali. I formaggi...

fave

Le fave, alleate della buona cucina e del...

Le principali caratteristiche delle fave Le fave sono tra i fondamenti della dieta mediterranea. Sono un alimento che arricchisce l’alimentazione europea da millenni, molto apprezzato già...

tequila

La tequila, uno dei superalcolici più amati

Quali sono le origini della tequila? Tutti conoscono la tequila, ma meno nota è la sua origine e il significato che ricopre per la cultura messicana. La tequila è infatti la bevanda nazionale del...

17-12-2016
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti