Ricetta dolce: Torta al cioccolato e nocciole

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Cottura
    40 Minuti
  • Tempo Totale
    2 Ore
Torta al cioccolato e nocciole

Torta al cioccolato e nocciole: un grande classico intramontabile!

Torta al cioccolato e nocciole: soddisfate la vostra voglia di dolci davvero buoni!

Tutti noi viviamo dei momenti in cui abbiamo tanta voglia di mangiare un bel dolce e la torta al cioccolato e nocciole può decisamente soddisfare ogni esigenza e preferenza. Essendo preparata in casa, avrete a che fare con un dessert molto più sano, genuino e privo di conservanti e inutili di riempitivi. La nostra ricetta è fatta di ingredienti semplici e capaci di creare un dolce perfetto. Dal cioccolato fondente allo zucchero di canna, dalle uova alla farina di riso.

Ma questo non è tutto. Nella lista degli ingredienti troverete anche degli alimenti unici e capaci di regalare un tocco di sapore in più alla torta. Nonché un aspetto ancora più tentatore e delizioso. Una copertura di cioccolato per un dolce fragrante e perfetto sotto molti punti di vista. Questo è quello che potete aspettarvi da questo dessert. E ora andiamo a scoprire qualcosa in più su questa torta.

Torta al cioccolato e nocciole: gli ingredienti protagonisti e quelli che fanno la differenza

Certamente, l’ingrediente principale è il cioccolato fondente. Prediligendo un prodotto di qualità e/o biologico, potrete avvalervi di un concentrato di energia. Ma anche di una spinta per il buonumore. E di una potente azione antitumorale. La scelta migliore consiste nello scegliere un cioccolato con il 70% di pasta di cacao. Questo garantisce la giusta quantità di nutrienti e di polifenoli, utili per prevenire il cancro e alcuni disturbi cardiocircolatori.

Durante la preparazione della torta al cioccolato e nocciole, vi suggeriamo di utilizzare lo zucchero di canna, in maniera tale da rendere il dessert ancora più genuino, ma anche dolce al punto giusto. E che dire delle uova? Queste ultime fanno parte degli ingredienti più ricchi di proteine presenti in questa torta che, insieme alle fibre contenute nella farina di riso, rendono questo dessert saziante e persino un valido alleato dell’organismo durante l’assorbimento di grassi e zuccheri.

Tra gli altri ingredienti troviamo anche il liquore all’arancia, che regala un retrogusto particolare alla torta, e il miele, ottimo dolcificante naturale che rende questo dolce ancora più gustoso e genuino.

Torta al cioccolato e nocciole: un ingrediente speciale

Ovviamente è giusto prestare un po’ di attenzione anche alle nocciole. Queste ultime nascono da una pianta dalle origini molto antica: la Corylus Avellana, conosciuta anche dai Greci e dai Romani che avevano già scoperto le sue proprietà terapeutiche. Le nocciole offrono una buona quantità di proteine, fibre e grassi sani, ma anche elevate dosi di minerali e vitamine. Questi componenti rendono questo alimento capace di offrire una valida azione antiossidante, anticancro, rimineralizzante e depurativa.

Questo principale ingrediente della torta al cioccolato e nocciole è anche in grado di ridurre i livelli di colesterolo (in particolare grazie al notevole contenuto di omega-3) e di promuovere la salute del sistema nervoso, rinforzando il cervello e alleviando l’ansia, lo stress e la depressione. Insomma, questo dessert è ricco di bontà, ma anche di benefici. Non vi resta che assaggiarlo!

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr cioccolato fondente
  • 200 gr burro chiarificato
  • 200 gr zucchero canna finissimo
  • 4 uova
  • 13 ml liquore arancia
  • q.b. farina riso

Per la copertura

  • 150 gr cioccolato fondente
  • 100 gr zucchero velo
  • 20 gr burro chiarificato

Per decorare

  • 20 gr miele
  • 80 gr granella nocciole
  • 50 gr nocciole intere tostate

Procedimento

  1. Per preparare la torta, la prima cosa da fare è preriscaldare il forno a 180 gradi. Poi, tirate fuori il burro dal frigorifero e lasciatelo ammorbidire. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato. In una terrina capiente separate i tuorli dagli albumi e montate i primi con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Montate a neve ferma gli albumi. Unite a filo il cioccolato, il burro, il liquore all’arancia e il sale. Mescolate accuratamente fino ad ottenere un composto lucido e omogeneo.
  2. Unite gli albumi, aiutandovi con una spatola e con movimenti dall’alto verso il basso in modo da inglobare più aria possibile. Imburrate lo stampo e date un’infarinata con la farina di riso prima di versare il composto. Livellate e infornate per circa 35/40 minuti. Lasciate raffreddare prima di sformarla.
  3. In una terrina fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Una volta sciolto spegnete e lasciate intiepidire lievemente prima di aggiungere lo zucchero a velo e il burro. Sformate la torta e ricopritela bene con il cioccolato. Lasciate a riposare in frigo per un’oretta. Quando si sarà solidificata, passate i bordi prima con il miele e poi ricoprite con la granella di nocciole. Decorate a piacere, anche con qualche nocciola intera.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *