Insalata di quinoa con fagioli giapponesi e ortaggi di stagione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
defaultpiatto-1-giorno-1-insalata-di-quinoa-ceci-ortaggi-di-stagione-cipollotto-rosso-e-agro-di-lamponi

Mai assaggiati i fagioli giapponesi? Buonissimi e salutari!

La solita insalata, il solito primo, la solita colazione… ogni tanto abbiamo bisogno di cambiare, non è vero?

Se stai cercando un’insalata diversa dal solito, gustosa, profumata e gluten-free… beh l’hai trovata! Ti presento l’insalata di quinoa con fagioli giapponesi, ortaggi di stagione e cipollotto rosso all’agro di lamponi.

Un mix di profumi che ti conquisterà

Un pezzo forte di questa insalata? Sicuramente la ricchezza dei profumi data dalle spezie fresche (menta e coriandolo), dagli ortaggi di stagione e soprattutto dal cipollotto all’agro di lamponi, il tocco di classe di questa ricetta.

Altro ingrediente che, se non avete mai provato vi consiglio di provare, sono i fagioli giapponesi: oltre ad essere gustosi, possiamo considerarli un vero e proprio superfood: infatti sono ricchi in proteine, vitamine, fosforo e, tra l’altro, particolarmente indicati per combattere il colesterolo.

Ecco la ricetta dell’insalata di quinoa portata per il Sana 2016 durante l’evento per l’azienda Probios #AFavoreDellaVita. Buona preparazione e buon appetito! 

Ingredienti per 4 persone

  • 100 g quinoa
  • 400 g fagioli
  • 1 peperoncino lungo rosso e dolce
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 200 g di pomodori ciliegia maturi
  • 2 cipollotti rossi
  • 1 cetriolo
  • 1 mazzetto di menta fresca
  • 1 mazzetto di coriandolo fresco
  • 1 pizzico di semi di cumino

Ingredienti per l'agro di lamponi

  • 150 g di lamponi freschi
  • 650 ml aceto di mele
  • qualche fogliolina di menta fresca

Procedimento

Preparazione dell'aceto di lampone

  1. Come prima cosa, bisogna sterilizzare il barattolo che dovrà fare da contenitore, insieme al suo coperchio, facendolo bollire per una mezz'oretta nell'acqua calda.
  2. Poi, va asciugato con un panno pulito e capovolto. Dopo aver tolto i lamponi dall'acqua corrente e asciugati per bene, occorre adagiarli sulla carta assorbente da cucina e introdurli all'interno del barattolo di vetro.
  3. Poi, bisogna lavare le foglioline di menta. Quest'ultime devono essere fatte bollire per qualche minuto insieme all'aceto di mele. Dopo aver spento,  il tutto deve essere fatto intiepidire prima di versarlo sui lamponi.
  4. Una volta raffreddatosi, il composto deve essere fatto riposare in un luogo fresco, al buio per circa 30 giorni. Il vaso che lo contiene deve essere agitato per almeno una volta al giorno.
  5. Dopo un mese, bisogna filtrare il tutto con un colino dalla maglia fine e versare il liquido che ne esce fuori all'interno di una bottiglia pulita e ben sterilizzata da chiudere in modo ermetico e conservare in un luogo fresco.

Preparazione insalata

  1. Lavate molto bene la quinoa con acqua corrente, riponetela in un tegame e versate il doppio d' acqua rispetto al suo peso.  Lasciate cuocere per circa 20 minuti o affinché non si sarà asciugata tutta l'acqua.
  2. Nel frattempo, in una padella antiaderente mettete i fagioli, aggiungete i semi di cumino e fateli diventare croccanti.
  3. Scolate la quinoa poi conditela  con un filo d'olio extravergine d'oliva qualche cucchiaio di aceto al lampone.
  4. Mescolate la quinoa condita su un piatto da portata e lasciare da parte a raffreddare un po'. Sopra mettetevi a cucchiaiate i fagioli croccantii. Spargerte i pomodorini a metà, i cipollotti e il peperoncino finemente affettato.
  5. Tritate grossolanamente le foglie di menta e coriandolo e metteteli sull’insalata di quinoa fagioli e verdure, quindi aggiungere un filo di extravergine d'oliva, ancora un po’ di aceto di lampone  e servite.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *