Nonna Paperina sul portale QualeScegliere.it: segnalato come riferimento per gli intolleranti al lattosio

Grazieeeeee. Un risultato frutto di una grande passione ma anche tantissimo impegno

Ho aperto il mio blog nel 2004 e pubblicavo ricette di cucina italiana ma da quando ho scoperto di essere intollerante, è nata l’idea di dare una nuova vesta al sito proprio per aiutare chi come mè si trovava in difficoltà in cucina.

Giorno dopo giorno, ho dato forma a tanti progetti ma solo oggi, guardandomi indietro, mi rendo davvero conto di quanta strada ho percorso. La voglia di aiutare gli altri mi ha dato la forza per fare tutto questo lavoro, e come spesso accade, questa si è tradotta in una cosa che mi ha davvero cambiato la vita e dato tante soddisfazioni che mai avrei pensato di ottenere.

Una tra queste soddisfazioni è quella di aver oggi saputo che il sito di nonnapaperina.it è stato segnalato come sito di riferimento Italiano per le intolleranze dal portale QualeScegliere.it nella pagina dedicata proprio all’intolleranza al lattosio.

QualeScegliere, un riferimento per vivere meglio nel quotidiano

L’obiettivo di QualeScegliere.it è tanto semplice quanto importante: aiutare le persone a vivere meglio nel quotidiano grazie a recensioni e consigli di esperti in diversi campi che vanno dallo sport, al bricolage al cibo.

I consigli per i piccoli aspetti della vita domestica e familiare sono importantissimi! Pensate solo a quanto poteva essere difficile qualche anno fa cucinare per un intollerante al lattosio! Difficile per via dei pochi spunti e costoso per la scarsità di prodotti in commercio.

Oggi per fortuna le cose sono molto cambiate e sì, menomale che c’è internet che è un ottimo alleato quando si tratta di trovare la ricetta perfetta per un intollerante al lattosio o di comprare il trapano perfetto per appendere i quadri in salotto!

Mangiare bene significa cambiare mentalità e cucinare in maniera creativa

Questa segnalazione ci ricorda in generale che mangiare bene non è affatto difficile! Basta cambiare mentalità e ricordarsi che la salute è un impegno di ogni giorno che parte anche dal piatto, dalle scelte che facciamo quando andiamo al supermercato, al mercato o alla bottega di fiducia sotto casa.

Un ruolo fondamentale ha anche la creatività! Ai fornelli, soprattutto quando si ha a che fare con le intolleranze, bisogna essere creativi e pronti alle sfide! In questo modo si ha la possibilità di portare in tavola delle vere delizie, dei piatti che piacciono proprio perché sono stati preparati con amore, tenendo conto delle esigenze di ogni ospite e della necessità di mangiare con gusto anche se si soffre d’intolleranza al lattosio!

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *