Sandwich: una ricetta che sa di mare!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
sandwich ricetta

Fai il pieno di omega-3 e di gusto con questa ricetta!

Sandwich scomposto al sapore di mare e cereali. Oggi voglio parlarvi di un antipasto tanto leggero quanto salutare. Iniziare una cena con sapori capaci di conquistare i commensali è il desiderio di chiunque inviti a mangiare le persone che ama.

Mi vengono chiesti spesso consigli sugli antipasti migliori con cui introdurre una cena e oggi voglio darvi una risposta in merito, presentandovene uno i cui ingredienti sono un inno alla salute. Di cosa si tratta? Della ricetta del sandwich al sapore di mare e cereali.

Insalata di mare: consigli per prepararla al meglio

Un altro punto di forza di questo sandwich è senza dubbio l’insalata di mare. Come ribadisco anche nella ricetta, tutto parte dall’attenzione alla freschezza del prodotto. Il consiglio che posso dare è quindi quello di contattare tempestivamente la vostra pescheria di fiducia, per farvi preparare un misto a piacere, che può includere gli ingredienti che elenco nella ricetta, ma anche polpo – il suo sapore delicato è sempre apprezzato da chi ama l’insalata di mare – e spezie.

Quando vi dedicate alla preparazione dell’insalata di mare non lesinate sul tempo! Cuocete tutto al vapore facendo attenzione a ogni singola fase del processo, così da trovare il momento perfetto per togliere i frutti dalla pentola, preparandoli alla presentazione in tavola con la sicurezza di una consistenza perfetta!

Sandwich: una ricetta che sa di mare!

Questo Sandwich scomposto al sapore di mare e cereali è un antipasto davvero speciale! Tra il mix di sapori costituito dal misto mare e il gusto leggermente piccante del ravanello – una verdura perfetta per chi ha bisogno di stimolare la diuresi – il risultato finale è un trionfo di proprietà benefiche che lascerà a bocca aperta i vostri commensali!

Non ci credete? Iniziate a cimentarvi con la ricetta e vedrete che risultato finale straordinario! Un piatto semplice, sano e gustoso!

Ingredienti per 4 persone

  • 8 fette di pane nero in cassetta ai semi di lino
  • 1 kg insalata mista di mare
  • 2 patate dolci
  • 100 gr di farro
  • 100 gr di orzo
  • 2 ravanelli freschi
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 2 uova
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1. Preparate innanzitutto l’insalata di mare. Fatevi preparare dal vostro rivenditore di fiducia un misto di mare freschissimo a base di cozze, vongole, gamberetti e calamari.
  2. A casa sciacquate tutto accuratamente sotto acqua bollente. Dopodiché fare cuocere a vapore finché tutto i frutti non risulteranno cotti.
  3. Lessate dunque le patate dolci senza la buccia tagliandole a tocchetti. Una volta che tutto sarà giunto a cottura, scolate e lasciate raffreddare.
  4. Unite il misto di mare alle patate e mescolate aggiungendo olio di oliva e sale q.b. Lasciate macerare quanto basta prima di utilizzarla in modo da lasciare sprigionare i sapori.
  5. Nel frattempo preparate l’insalata di farro e orzo. In una pentola fate lessare i due cereali secondo i tempi di cottura previsti aggiungendo all’acqua di ebollizione una piccola dose di sale.
  6. Una volta pronti e scolati, unite in una bacinella i cereali e unite le verdure a crudo, precedentemente lavate e tagliate a tocchetti piccolissimi. Condite con olio e sale q.b.
  7. Preparate ora le uova. Riempite d'acqua fredda un tegame, riponetevi le uova intere e mettete il tegame sul fornello a fuoco alto; portate quindi ad ebollizione per 8-10 minuti.
  8. Quando le uova saranno sode, togliete dall’acqua bollente e fate raffreddare in acqua fredda. Eliminate dunque il guscio, tagliate le uova a pezzetti e unitele all’insalata di farro, orzo e verdure. Pepate leggermente il tutto e mescolate.
  9. A questo punto potrete procedere con la preparazione dei sandwich. Tagliate il pane in cassetta (preparato a tempo debito) in quattro grandi fette e dividete ciascuna fetta in due.
  10. Fate abbrustolire leggermente ogni fetta su una piastra rovente in modo da conferire la giusta croccantezza. Togliete dalla piastra e adagiatevi sopra le due insalate in pari quantità e in maniera uniforme. Dunque servite.

Pane ai semi di lino: ecco perché fa bene

Questo sandwich ha come principale ingrediente il pane nero a cassetta ai semi di lino, un alimento che è un vero toccasana per la salute. Per quale motivo? Prima di tutto perché i semi di lino sono una preziosissima fonte di grassi omega-3, lipidi che rivestono un ruolo fondamentale nei processi antiossidanti e per questo essenziali per la salute dell’apparato cardiocircolatorio.

I benefici dei semi di lino sono molteplici e riguardano anche momenti di vita molto particolari, come per esempio la menopausa. L’assunzione di semi di lino in questa fase molto delicata è infatti consigliata nell’ottica di prevenzione di un processo degenerativo molto serio come l’osteoporosi.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *