Salumi a colazione, un tabù da sfatare

salumi a colazione ChiaraZoppei

Salumi a colazione, un tabù da sfatare. Gli italiani, si sa, siamo abituati da sempre a consumare una colazione dolce, al contrario di quanto succede nell’Europa centrale e settentrionale dove la componente salata è assoluta protagonista e spesso elemento preponderante. E talvolta non è sempre negativo attingere alle tradizioni altrui, per testare nuovi gusti e nuove opzioni da inserire nella nostra dieta. Anche a colazione.

Tutti sanno che il primo pasto del giorno è fondamentale per una serie di motivi. Pochi sanno però che è salutare variare il menu della nostra colazione, che occorre cioè inserire nuovi alimenti da alternare a quelli per così dire tradizionali.

In quest’ottica anche gli esperti stanno rivalutando il consumo di salumi a colazione, abitudine propria di altre latitudini, a cui magari ricorriamo in tempo di vacanze, quando vogliamo toglierci qualche sfizio. E invece è possibile inserire salumi a colazione anche durante l’anno, proprio come elemento di cambiamento rispetto alla nostra dieta mattutina abituale.

Salumi a colazione, un tabù da sfatare!

Un consiglio potrebbe essere quello di gustare salumi magri, come un prosciutto crudo o una bresaola dolce chianina di Marco D’Oggiono, prodotti genuini e straordinariamente buoni. Oppure, di tanto in tanto, perché no, potrebbe essere divertente programmare una colazione per così dire all’inglese, con una deliziosa pancetta tesa di Marco D’Oggiono cucinata in padella antiaderente

In questo modo il gusto della pancetta tesa tipica della Brianza viene valorizzato ai massimi livelli: grazie alla qualità dell’antiaderente Ballarini è possibile cucinare il salume senza olio e burro, quindi senza aggiungere grassi supplementari. La pancetta tesa può così rilasciare il suo sughetto saporito, a cui affiancare un uovo strapazzato nella stessa padella, in modo da generare un succulento connubio di sapori.

Ballarini è un nome di assoluta garanzia, leader del settore per gli strumenti da cucina antiaderenti. Per completare il quadro si potrebbe assaggiare la pancetta tesa inserita in un pan carrè scaldato con un tostapane di Brandani Gift, l’azienda che produce articoli da regalo e per la casa con uno stile inconfondibile e famoso in tutto il mondo. Autentico alfiere della qualità italiana come, per i rispettivi settori, Ballarini e Marco D’Oggiono.

Tra i tostapane Brandani, connubio perfetto di estetica e funzionalità, si può segnalare per esempio quello della collezione Batticuore color avorio, in plastica Abs e acciaio Inox con il cuore stilizzato, oppure quello Happy Days color bianco dalla forma stilosa e originale.

Condividi!

Un commento a “Salumi a colazione, un tabù da sfatare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *