Granola: il mix di cereali e frutta che allieta la nostra colazione mattutina

Il termine potrà apparire del tutto nuovo a molti. E’ comprensibile, siamo avvezzi a consumare la frutta nel suo status naturale, o al massimo ridotta in macedonia o come decorazione di dolci e crostate.

Se siete fan dei muesli da mangiare a colazione ma siete fermi e strenui sostenitori della frutta, la migliore cosa da fare sarebbe quella di consumarli entrambi, magari in un mix perfetto … ecco, appunto, la granola.

Ancora meglio se rientrate nel novero di coloro che farebbero a buon grado a meno di comprare mix di cereali e frutta preconfezionati perché troppo dolci o perché ci trovate -chi non ha mai avuto questa sgradita sorpresa- sempre qualche ingrediente che non piace: dunque ancor più in questo caso la migliore risposta è il fa da te.

Granola: il mix adatto per la colazione e tutto naturale

Agglomerato tostato composto da frutta secca disidratata e cereali da gustare con il latte o con lo yogurt, ecco cos’è la granola. Piatto ricco e salutare, estremamente variegato e policromo, in cui fanno la loro bella presenza tanti semi dalle più disparate e differenti proprietà nutritive, quali semi di girasole e di e di zucca, noci, nocciole e fiocchi di ogni genere.

Certo che, in termini nutrizionali, alla granola non manca proprio niente: vi è una notevole presenza di vitamine del gruppo A e del gruppo B e magnesio, di cui i semi di girasole e di zucca sono fieri e certi portatori, e cosa dire delle mandorle ed, in particolare delle noci, vero toccasana per coloro che soffrono di colesterolo.

Il mix perfetto che sposa i nostri gusti

Vogliamo mettere la soddisfazione, al mattino, di destarci e trovarci dinanzi un capolavoro realizzato proprio da noi? Le preparazioni fatte in casa lusingano noi stessi e gli altri, consentendoci di orientarci verso la scelta di un’alimentazione davvero sana e genuina.

Tanto per cominciare trattasi di un preparato davvero adatto a tutti, per via della presenza in esso di ingredienti facilmente assimilabili, di facile digestione, ricchi di fibre.

Una colazione che incuriosisce ed allieta, anche per via della presenza di lamponi e fragole, i frutti più amati dai bambini, che, con il loro sapore accentuato ed il loro colore acceso e vivo, non fanno che impreziosire questo composto già di per sé policromo, variegato, speciale.

Siete pronti per questa grande avventura culinaria? Trepidi di curiosità imbattiamoci nella preparazione di questa colazione supernutriente.

Ingredienti per ottenere circa 400 g di granola

  • 50 g di riso soffiato
  • 50 g di fiocchi di grano saraceno
  • 50 g di fiocchi di mais
  • 50 g di fiocchi di castagne
  • 25 g di fiocchi di quinoa
  • 50 g di nocciole
  • 25 g di noci pecan
  • 25 g di scaglie di mandorle
  • 20 g di fragole essiccate
  • 20 g di lamponi essiccati
  • 25 g di semi di zucca
  • 25 g di semi di girasole
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di cannella
  • 10 cl di sciroppo d’acero
  • 15 g di zucchero di canna
  • 3 cl di olio d’oliva
  • 1/4 di cucchiaino di sale

 

Preparazione

Preriscaldate il forno a 160 gr. In una ciotola mescolate lo sciroppo d’acero e l’olio d’oliva.

In una terrina versate tutti gli altri ingredienti, tranne le fragole e i lamponi.

Versate la miscela sciroppo-olio e mescolare il tutto in modo da ricoprire completamente i cereali e la frutta secca.

Su una teglia foderata di carta forno, stendete la preparazione con uno strato sottile (utilizzate più teglie se necessario). Infornate e far cuocere per 30 minuti, mescolando a metà cottura.

Lasciare raffreddare completamente il composto, quindi incorporate le fragole e i lamponi essiccati. Conservare la granola in un barattolo ermetico.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *