Carte dei Vini Artmenu, un mondo tutto da scoprire

Il vino in Italia è poesia e cultura: rappresenta un patrimonio straordinario, da valorizzare al meglio. In quest’ottica va inserita l’importanza di offrire ai clienti dei locali una carta dei vini adeguata al contesto.

Si tratta di sfruttare al meglio uno strumento comunicativo importantissimo. Scegliere la bottiglia giusta, infatti, è elemento essenziale per stabilire se un servizio va promosso o bocciato: può rovinare il pasto oppure renderlo memorabile.

Dunque per ogni ristoratore è necessario disporre di una buona cantina di vini, ma è altrettanto importante che tale offerta qualitativa sia presentata al meglio. Da qui nasce la necessità di predisporre una carta dei vini che sia in grado di esaltare il buon vino scelto dal ristoratore. In questo campo Artmenu Factory offre il meglio da decenni. L’azienda fondata da Mauro Fantini è da sempre all’avanguardia nella valorizzazione di un prodotto, la carta dei vini, decisivo da molti punti di vista.

Artmenu Factory propone soluzioni personalizzate in base alle necessità del committente e soprattutto studiate in base allo stile e all’ambientazione del locale. Confezionare la carta dei vini giusta, realmente adatta al contesto, è la formula vincente.

Molto spesso esiste la necessità di mettere ordine tra un lungo elenco di etichette, selezionate in base alle diverse annate e alle regioni di provenienza. Artmenu sa sempre trovare la soluzione migliore. La personalizzazione può riguardare il colore e i materiali utilizzati, oppure la stampa in copertina, per esempio ecopelle, cartoncino, vero legno e vera pelle, a caldo, in serigrafia, in digitale o a ricamo.

E’ possibile scegliere diverse tipologie di carte. Quella a viti con buste trasparenti, facili da pulire e da sostituire: un classico porta-menu. Quella a viti con inserto in cartoncino, garanzia di eleganza e versatilità. Quella ad angoli, con un sistema di fissaggio che assicura una comoda e rapida sostituzione dei fogli interni. Quella a finestre, ad incorniciare i fogli interni per risaltarne il contenuto. Quella a binario dove viene proposto un innovativo concetto di inserimento del foglio. Quella easyline che in nome della flessibilità unisce il pregio dell’ecopelle con la resistenza agli urti. E quella ad ante, ideale per offrire ai clienti una visione d’insieme.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *