Fjord e si parla di salmone: ideale per gli antipasti

Fjord

Fjord e si parla di salmone: ideale per molti antipasti!!!! – Sabato 28 novembre è stata per me una giornata un po’ speciale: ho partecipato ad un blog tour  in cui ho visitato l’Azienda  Fjord S.p.A, primaria società italiana produttrice di pesce affumicato.

Fjord è sinonimo di salmoni e pesci affumicati, e la  curiosità di scoprire questo mondo era tanta. Nostra guida e referente per la durata della visita è stato il   Responsabile qualità, che ci ha spiegato quanto l’azienda ci tenga a mantenere alta la  qualità dei suoi prodotti e lo fa seguendo tutta la filiera del salmone, dalla deposizione delle uova fino al prodotto, fresco o affumicato, confezionato pronto per il banco del libero servizio.

L’azienda dal 1969 si è specializzata nell’affumicazione di salmone ma anche di  altre specie ittiche quali tonno, pesce spada, trota di mare che sono molto apprezzati dagli estimatori del pesce crudo affumicato

Utilizzate un salmone di ottima qualità

La prima fase di lavorazione è quella della decapitazione delle teste e della sfilettatura dei pesci quindi si passa alla rimozione delle spine e della pelle a cui segue la salatura che avviene nel rispetto della tradizione con macchinari all’avanguardia.

Segue l’affumicatura con  una speciale miscela di legno di faggio che garantisce alla carne del salmone nel lento processo di affumicazione cui è sottoposto un particolare gusto ed aroma delicato che gli conferisce un sapore unico ed inimitabile.

Segue poi l’ affettamento, che si effettua  nel più rigoroso rispetto delle condizioni igienico-sanitarie e a temperature controllate.  Il salmone affettato viene  conservato in buste sottovuoto o in atmosfera protettiva, per far sì che mantenga tutta la sua naturale fragranza e un alto livello di qualità per il consumatore finale.

Nel  Factory Store, è in vendita tutta la gamma di prodotti Fjord. Quelli che sono stati per me una novità e  mi hanno incuriosito maggiormente?

Fjord : moltissimi prodotti speciali

I Wurstel di salmone a  base di solo salmone, senza conservanti, glutammato, glutine e polifosfati: un modo alternativo per mangiare il salmone e il salmone affumicato norvegese con alga nori ache si ottiene grazie a una lavorazione particolare: dopo un’accurata rifilatura, la parte più prelibata del salmone viene arricchita con l’Alga Nori, la quale, con il suo contenuto di provitamina A, B e C1 ha un effetto rimineralizzante, favorisce la riduzione del colesterolo e facilita l’eliminazione dei grassi nel sangue. Una vera bontà!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr. di pane bianco per tramezzini Orvà
  • 1 mela
  • 100 gr.  formaggio fresco cremoso Senza Lattosio Exquisa
  • 1 busta salmone affumicato Fjord
  • foglie di valeriana
  • olio  extravergine d’ oliva

Preparazione

Disponete su una fetta di pane bianco il formaggio spalmabile. Irrorate con gocce di olio e disponete le fette di mele precedentemente private della buccia e tagliate a rondelle sottili. Disponete le fette di salmone affumicato. Chiudete con un’altra fetta di pane bianco. Tagliate il “sandwich” così ottenuto a quadretti. Chiudete i mini-sandwich con degli stuzzicadenti infilzando una foglia di valeriana e un cubetto di salmone che donerà un piacevole effetto cromatico.

5/5 (364 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

sciatt

Gli sciatt, delle splendide polpettine al formaggio

Gli sciatt, una ricetta antica Gli sciatt sono delle frittelle tonde con un cuore di formaggio filante, un piatto tipico della Valtellina. Benché siano simili ai soliti pezzi di rosticceria, in...

Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova, un piatto della cucina...

Pallotte cacio e ova, una pietanza rustica Le pallotte cacio e ova sono una specialità abruzzese della tradizione contadina. Sono realizzate con ingredienti semplici e reperibili, come vuole la...

Cipolle speziate al forno

Cipolle speziate al forno, un contorno fuori dal...

Cipolle speziate al forno, un contorno leggero e dal sapore spiccato Le cipolle speziate al forno sono un contorno facile da preparare, nonché una squisita variazione sul tema delle classiche...

sarma

Il sarma, una specialità turca con le foglie...

Il sarma, un piatto che stupisce Oggi vi presento una ricetta all’apparenza distante dalla cucina italiana: il sarma. Si tratta di una specialità turca realizzata con ingredienti che potrebbero...

Sformatini di formaggio di capra

Sformatini di formaggio di capra, per un Halloween...

Sformatini di formaggio di capra, un’idea gustosa e creativa Gli sformatini di formaggio di capra sono un’ottima idea per un Halloween all’insegna del gusto e della creatività. Sono...

Polenta fritta

Polenta fritta, un eccellente piatto di recupero

Polenta fritta, un’idea semplice da fast food La polenta fritta è uno splendido esempio di cucina di recupero, infatti si prepara con gli avanzi della polenta, che vanno tagliati a fette o a...

04-12-2015
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti