Cookies con ciliegie: la bontà si fa croccante

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Cottura
    15 Minuti
  • Tempo Totale
    45 Minuti
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
cookies

L’odore dei cookies appena sfornati… ed è subito festa! Provali in questa stupenda ricetta con le ciliegie!

Fragranti, golosi, da consumare così come sono o da inzuppare nel latte o nel tè: stiamo parlando dei cookies.

I fantastici biscottini tondi che ereditano la bontà dei classici biscotti con una croccantezza in più, che li rende unici nel loro genere e facilmente riconoscibili dal gusto, oltre che dall’aspetto.

I classici cookies sono quelli con gocce di cioccolato, trattasi dei biscotti in assoluto più diffusi, a fronte della loro bontà non hanno eguali.

La loro derivazione è estera, si tratta infatti di biscotti molto consumati in America, ed oggi, come si vede, anche in Italia.

Visto il largo apprezzamento ricevuto, essi iniziano ad essere preparati in una versione tutta nuova e più salutare, che vede per protagonista la frutta.

Le ciliegie, tra le varie tipologie di frutta, rappresentano senza dubbio le più raccomandabili in termini nutrizionali.

Ciliegie: antinfiammatorio naturale potente e salutare

Le ciliegie sono note per l’alto contenuto di sali minerali in esse suggellato quali potassio, magnesio, ferro, sodio, zinco e rame, nonché per l’elevato apporto di vitamina A e di vitamine del gruppo B.

Ma la caratteristica decisamente più nota ed apprezzabile riconducibile alle ciliegie è quella antinfiammatoria.

L’azione antidolorifica delle ciliegie, che assumerebbe una connotazione tale da renderla simile all’aspirina, è una delle ultime scoperte accademiche sugli effetti terapeutici da attribuire a questo frutto.

Secondo una ricerca condotta dalla University of Michigan, le ciliege sarebbero 10 volte più efficaci dell’aspirina nella lotta contro le infiammazioni che causano mal di testa. Tale caratteristica è da ricondurre alle elevatissime quantità di antociani, un antiossidante con poteri anti-infiammatori.

Ciliegie: frutto da prediligere per diuresi e depurazione

Depurative e disintossicanti: ecco alcuni dei benefici che possono essere associati al consumo di ciliegie.

Infezioni, ipertensione, ritenzione idrica, stipsi: ecco solo alcune delle patologie che possono essere sconfitte tramite il consumo di ciliegie.

Esso può fungere anche da lassativo, in questo caso viene usato come infuso o in decotto, invece, come diuretico e contro la cellulite, ci si può avvalere dei piccioli essiccati da fare bollire per 10 minuti.

L’azione diuretica rende le ciliegie particolarmente adatte per le persone che soffrono di artrite, arteriosclerosi, nonché disturbi renali e gotta. Ne consegue, se tutte queste sono le premesse, che è certamente ragionevole fare delle ciliegie uno degli ingredienti irrinunciabili dei cookies.

Conosciamo ingredienti e preparazione di questi golosissimi biscotti. 

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr farina
  • 200 gr zucchero di canna bianco
  • 150 gr ciliegie disidratate
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere olio extravergine di oliva
  • 1/2 cucchiaio bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino sale

Procedimento

  1. Setacciate la farina con il bicarbonato. In una terrina mescolate l'uovo, lo zucchero, il sale e aggiungete la farina, poi man mano aggiungete a filo l'olio.
  2. Alla fine aggiungete i pezzettini di ciliegie e mescolate accuratamente il tutto.
  3. Alla fine aggiungete i pezzettini di ciliegie e mescolate accuratamente il tutto.
  4. Formate delle palline e adagiatele distanziandole su una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno.
  5. Schiacciatele delicatamente con un cucchiaio in modo da appiattirle un pochino e fate cuocere a 180/200 gradi per circa 10/15 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *