Peperoni ripieni al forno con bulgur e verdure: un piatto sfizioso!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    20 Minuti
  • Tempo di Cottura
    45 Minuti
  • Tempo Totale
    1 Ora 10 Minuti
peperoni ripieni al forno con bulgur

Vuoi provare una ricetta diversa dai soliti peperoni ripieni? Eccoli, farciti con bulgar e verdure!

I peperoni, golosi ortaggi arcobaleno, miniera di vitamina C … tutto in essi evoca l’autunno: dai colori al profumo. Gialli, rossi, verdi, c’è solo l’imbarazzo della scelta e non solo a motivo del loro colore, ma anche delle mille preparazioni in cucina alle quali essi si prestano.

In effetti, per via della loro caratteristica forma, i peperoni si rivelano assolutamente duttili per la realizzazione di tanti piatti. Uno di essi è, ad esempio, rappresentato dai peperoni ripieni con bulgur e verdure. 

Bulgur e verdure: un mix gustoso per un ripieno perfetto

Trovare alimenti che ben si sposino insieme per dar vita ad un buon ripieno non è affatto semplice come potrebbe credersi. Lo sanno bene tutte le donne che, alle prese con ortaggi che ben si prestano ad essere riempiti, ricorrono spesso all’utilizzo di pane ed insaccati.

Ma in cucina, si sa, la fantasia premia e allora perché non pensare ad ingredienti benefici per l’organismo, oltre che gustosi, come il bulgur e le verdure?

I peperoni, in effetti, possiedono un sapore tutt’altro che delicato, dunque per la preparazione di un ripieno adeguato ben si sposano questi ingredienti, dal sapore decisamente meno intenso.

Anche il bulgur, prodotto della lavorazione del frumento integrale, gode di una larghissima utilizzazione gastronomica, ma pochi sono a conoscenza dei benefici che esso è in grado di apportare al nostro organismo. Carboidrati, proteine ed amido abbondano nel bulgur, il quale rappresenta anche una valida fonte di sali minerali, quali ferro e magnesio. Assolutamente non trascurabile è anche il quantitativo in esso presente di vitamine B1, B2, PP ed E.

Peperoni: alleati numero uno della memoria

Chi lo avrebbe mai detto, eppure è proprio così: i peperoni non rappresentano solo una miniera di vitamina C, ma anche una ricca fonte di sostanze vantaggiose per la nostra memoria.

Di recente, in base ad alcuni studi condotti presso l’Università dell’Illinois, la luteolina, di cui i peperoni risultano ricchi, sarebbe in grado di rallentare l’invecchiamento delle cellule del nostro cervello con la conseguenza che, un consumo costante di peperoni, di qualsiasi colore essi siano, potrebbe determinare un sensibile miglioramento delle performance della nostra memoria.

Mica male. Non ci resta dunque che procedere ad elencare ingredienti e preparazione di questi stuzzicanti peperoni ripieni che sanno portare allegria sulle nostre tavole e che, a causa della loro forma singolare, “a barchetta”, non possono passare inosservati anche ai più piccoli.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 2 peperoni
  • 200 gr bulgur
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla di Tropea
  • 6 funghi champignon
  • 1 spicchio aglio
  • 1 pezzetto zenzero
  • q.b. foglioline di menta
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. In una pentola mettete a cuocere il bulgur sciacquato dentro un colino sotto l'acqua corrente, l’acqua e fatelo cuocere  al dente, per 15 minuti circa.
  2. Lavate i peperoni rossi sotto l'acqua corrente, asciugateli, tagliateli a metà in senso verticale elimiate i semi, il picciolo e i filamenti bianchi.
  3. Togliete lo strato esterno della cipolla, lavatela e tagliatela a fettine sottili.
  4. Lavate la zucchina, privatela delle estremità e tagliatela prima a fette per il lungo, poi dividete le fette a listarelle e tagliatela dei dadini
  5. Tagliate i funghi champignon a fettine sottili, l'aglio e lo zenzero a pezzetti.
  6. Nel vok fate prima rosolare la cipolla con poca acqua, poi poco alla volta aggiungete le altre verdure, l'aglio, lo zenzero, e fatele cuocere per alcuni minuti.
  7. Quando sono pronte aggiungo il bulgur sgranato con una forchetta e la menta spezzettata con le mani.
  8. Riempite i peperoni, metteteli in una teglia da forno rivestita con l’apposita carta e cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.
  9. Sfornateli, irrorateli con un filo d’olio e serviteli. Ottimi sia caldi che freddi. Buon Appetito!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *