Ricetta dei Brownies al cioccolato: provali senza glutine!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    20 Minuti
  • Tempo di Cottura
    20 Minuti
  • Tempo di Preparazione
    20 Minuti
ricetta brownies al cioccolato

La preparazione dei brownies è davvero facile e impiega solamente 15 minuti. Prova questa stupenda versione senza glutine!

La ricetta che voglio proporvi oggi davvero non ha bisogno di presentazioni, i brownies al cioccolato sono senza alcun dubbio la torte al cioccolato fondente più consumata in tutto il mondo.

Dessert statunitense dal taglio a quadretti è l’ideale con del latte caldo o del gelato, ma soprattutto con della panna montata, come viene servita comunemente nei ristoranti. I brownies sono un classico da pasticceria esportato in tutto il mondo da multinazionali come Starbucks.

Le origini di questo dolce sono tipicamente americane e anche se non esistono fonti ufficiali che possano attribuire la paternità di questa ricetta con certezza. Esistono però diverse storie a riguardo.

C’è chi sostiene che i brownies al cioccolato sono nati grazie al Boston Cooking School Cookbook nel 1896, o chi racconta la leggenda di un cuoco che dimenticò il lievito nella torta al cioccolato che stava preparando, o ancora chi sostiene che l’invenzione sia da attribuire al Palmer House Hotel di Chicago, infine chi sostiene che l’imprenditrice Bertha Palmer fu l’ideatrice chiedendo un dessert che non sporcasse le mani.

Nessuno sa la verità, ma poco conta, questo dessert ha molto altro da racontare alle nostre papille gustative. I brownies senza glutine qui proposti, hanno come ingrediente principale il cioccolato fondente.

Il cioccolato fondente: goloso e salubre

Ovviamente non è indicato in grandi dosi a chi segue una dieta dimagrente, ma il cioccolato fondente, al contrario di quanto si possa credere, se consumato in piccole dosi giornalmente aiuta il metabolismo e la digestione e offre altri numerosi benefici per la salute.

Il cioccolato fondente infatti, è ricco di antiossidanti dal potere benefico e aiuta a riparare le cellule dall’ossidazione causata dai radicali liberi.  Sono stati inoltre dimostrati effetti benefici sul sistema cardiovascolare, e più in generale sull’umore. Infine è doveroso ricordare i più ben noti poteri afrodisiaci di questo dolce squisito.

La preparazione dei brownies gluten free è davvero facile e impiega solamente 15 min. basta mischiare il cioccolato fondente con il burro ed amalgamare gli ingredienti rimanenti uno per volta.

In alternativa è possibile variare con la versione bianca del brownies chiamata blondie che è possibile preparare senza cacao, usando cioccolato bianco al suo posto.

Non mi resta che darvi le indicazioni occorrenti per questi deliziosi dolci.

Buona preparazione!

Ingredienti per 4 persone

  • 180 gr cioccolato fondente senza glutine
  • 200 gr zucchero di cocco
  • 80 gr farina di riso finissima
  • 100 gr burro chiarificato
  • 3 uova
  • 25 gr cacao amaro senza glutine
  • q.b. sale

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Fate fondere il cioccolato e il burro a bagnomaria e una volta sciolto aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale.
  2. Mescolate bene il tutto prima di incorporare una per volta e amalgamare bene la precedente prima di incorporare la successiva.

     
  3. Quando avete finito di incorporare le uova aggiungete la farina di riso e il cacao e continuate a mescolare dall'alto verso il basso con una spatola.
  4. Rivestire con della carta forno una teglia e versate il composto livellandolo. Infornate per circa 20 /25 minuti.
  5. Una volta tolti cotto toglietelo da forno e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a quadrotti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *