logo_print

Gnocchi di melanzane alla farina di ceci

Gnocchi di melanzane alla farina di ceci
Stampa

Oggi prepariamo degli ottimi Gnocchi di melanzane alla farina di ceci.Questa ricetta non ha una storia ben precisa ma nasce da un’esigenza principalmente di salute di mio marito che, soffrendo di ipertiroidismo, è costretto ad eliminare completamente il glutine (cattivo alleato per la nostra salute e lui ne e’ la prova).

Eliminare il glutine non significa non mangiare o privarsi del cibo, anzi, si scoprono nuovi sapori nuove emozioni e soprattutto alternative sane per il nostro organismo.

Contest – Le intolleranze? Le cuciniamo

Ricetta di Ricette Magiche

Ed ecco la ricetta degli Gnocchi di melanzane alla farina di ceci

Ingredienti per 4 persone

1 Melanzana intera o tagliata
q.b. farina di ceci
1 pizzico sale
2 cucchiai olio evo
1 cucchiaio curcuma
1 pizzico pepe macinato
20 gr. burro chiarificato
una manciata noci spezzettate
50 grammi parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

Facciamo cuocere la melanzana in forno a 180 gradi per 20/25 minuti, quando è cotta frulliamola ed impastiamo con la farina di ceci il sale il pizzico di pepe, la curcuma e il cucchiaio di olio sino a rendere un impasto compatto.

Creiamo dei salsicciotti e dividiamo a pezzetti con il procedimento dei classici gnocchi.

Lasciamo riposare cospargendoli di farina di ceci, nel frattempo facciamo sciogliere leggermente a fuoco lento il parmigiano con un cucchiaio di olio senza far sciogliere il formaggio. (Lasciamo raffreddare e successivamente creiamo la quenelle con due cucchiai)

Mettiamo il burro chiarificato in un pentolino e facciamolo sciogliere insieme alle noci spezzettate.

Ora mettiamo a bollire i nostri gnocchi e quando verranno a galla saranno pronti.

Facciamoli saltare nel burro fuso e impiattiamo disponendoli al centro del piatto con la quenelle di parmigiano.

Un piatto molto facile, molto saporito e d’effetto.

Decorazione: per creare le spennellate nel piatto ho semplicemente frullato una barbabietola cotta con un goccio di latte e con l’aiuto di un pennello da cucina ho creato questo decoro


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


23-09-2015
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti