Il cast degli chef di ViviBrianza si è esibito in un’inedita cena ai fornelli

Domenica 28 giugno 2015, sul palcoscenico esclusivo di Villa Arese Lucini di Osnago, il cast degli chef di ViviBrianza si è esibito in un’inedita cena ai fornelli. Ogni chef  ha giocato con la materia prima regalando emozioni con i tre piatti di sua creazione esaltati dall’abbinamento dei vini di eccellenza delle Cantine Allegrini, storica azienda della Valpolicella sponsor della serata.

A rendere unica questa kermesse di inizio estate le  performance di artisti circensi  e un travolgente tango argentino.

Luca Mauri, socio fondatore di ViviBrianza, nella sua postazione “en plein air” nel parco della villa ha presentato piatti di assoluta freschezza creativa: tartare di manzo tagliata al coltello fave e spuma di salsa olandese, piovra arrosto piselli e grano saraceno, baccalà mantecato crema di patate e veli di pane croccante.

Una dimora storica di grande fascino, il ritmo slow  della serata, la bellezza e la piacevolezza dei piatti, complice una calda notte d’estate, hanno aggiunto magia alla festa.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *