Sarde al forno

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    15 Minuti
  • Tempo di Cottura
    20 Minuti
  • Tempo Totale
    35 Minuti
sarde fritte

Non siete grandi amanti del pesce? State pur certi che questa ricetta vi farà cambiare idea!

Se il pesce è così nutritivo, perché lo mangiamo raramente? Il pesce ha un ruolo importantissimo nella nostra dieta,  anche se non ha un ruolo di primaria importanza per tante persone e i motivi secondo me sono la presenza di spine o la difficoltà di pulire certe varietà di crostacei, gamberi e molluschi. Tuttavia troviamo nei banchi del pescivendolo anche tante qualità che non vanno spinati e per quanto riguarda la pulizia, una volta che si impara il meccanismo risulterà tutto più semplice.

Le ricette a base di pesce sono molto spesso più gustose e non è vero che sono difficili da preparare. Scopritelo voi stessi leggendo la ricetta delle Sarde al forno!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg sarde fresche
  • 2 uova
  • q.b. pangrattato senza glutine
  • q.b. farina di riso
  • q.b. sale

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 230 gradi mentre preparate le sarde : squamatele, evisceratele, tagliate loro la testa e apritele a metà per diliscarle.
  2. Quindi lavatele bene sotto l'acqua corrente fredda e per asciugarle tamponatele con della carta assorbente altrimenti al momento dell'impanatura il pangrattato potrebbe non aderire bene.
  3. Sbattete le uova con un pizzico di sale in una terrina. Su di un piatto disponete uno strato abbondante di farina e su un altro piatto il pangrattato
  4. Passate le sarde prima nella farina, poi nelle uova e per ultimo nel pangrattato, cercando di ricoprirle in modo uniforme
  5. Infornate per 10 minuti, quindi giratele e proseguite per altri 10 minuti. Salatele e servitele subito, ben calde, guarnendo a piacere con degli spicchi di limone

Secondo un recente studio condotto da ricercatori della “Harvard school of public health” e della “Washington University” mangiare pesce particolarmente ricco di acidi grassi omega 3, diminuisce il rischio di mortalità dovuto soprattutto a malattie cardiovascolari, allungando in questo modo la durata media della vita di 2 anni!

Condividi!

3 commenti a “Sarde al forno

  1. daniela

    Grazie per la ricetta, ma vorrei sapere cosa posso utilizzare al posto del pangrattati senza glutine che è formato da mais che è ricco di nichel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *