Riso Carnaroli con alici, limoni e lattughino di mare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Cottura
    3 Ore 15 Minuti
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo Totale
    3 Ore 50 Minuti
2015-07-20 20.14.23

Amerete, di questa ricetta, il bouquet di profumi che sprigiona e l’equilibrio dei sapori che solo i piatti di Alta Cucina possono avere. Buon appetito!

Il 20 luglio al Mercato del Duomo si è tenuto un particolare evento che ha visto protagonista di una serata tra i fornelli lo Chef Fabio Silva del Derby Grill di Monza www.derbygrill.it cimentatosi in una speciale dimostrazione che consisteva nella preparazione di una originale ricetta a base di Riso Carnaroli Cascina Artusi, accompagnato da alici, limoni biologici e lattughino di mare. 

Una ricetta fresca e un po’ chic che può essere una buona idea per una cenetta romantica in un momento in cui si vuol fare particolarmente colpo. In più è adatta a chi soffre di intolleranze al lattosio e al glutine!

Un piatto semplice a base di pesce, che ben si sposa con uno spumante frizzante, capace di sorprendere anche i più esperti cuochi; questa portata deve molto alla scelta del suo ingrediente principale che è il riso.

Il riso: un alimento prezioso

Nessuno conosce le vere origini del riso, nonostante oggi costituisca il cibo principale per circa la metà della popolazione mondiale, venendo coltivato in quasi tutti i paesi del mondo.

Non a caso per questa ricetta è stato scelto l’utilizzo di un riso particolare come il Riso Carnaroli Cascina Artusi, marchio dell’azienda agricola situata a Cerano, nel Parco del Ticino, che dal 1997 produce cereali “a basso impatto ambientale, tramite l’uso coordinato e razionale di tutti i fattori della produzione, con lo scopo di ridurre al minimo fitofarmaci e concimi chimici, dannosi sia per l’ambiente sia per l’organismo.” . 

Una particolare attenzione al mondo visto in ottica “Green” e al piacere del mangiar sano e genuino quella dei produttori, che sono stati partecipi di quest’incontro con la presenza del titolare Emiliano Artusi.

Una piacevolissima esperienza tenutasi al Mercato del Duomo di Milano. Nel proseguo dell’evento, in sostituzione del Prof. Di Fede, è intervenuto il Dott. Sacha Sorrentino, nutrizionista biologo  di IMBIO che ha saputo intrattenere gli ospiti con interessanti informazioni inerenti al campo della sana alimentazione dal punto di vista di un esperto professionista.

riso carnaroli

Laricetta per  veri gourmet!

Ma veniamo a svelare come si prepara il gustosissimo piatto presentato in questa splendida serata che ha visto questa ricetta a base di Riso Carnaroli Cascina Artusi, accompagnato da alici limoni biologici e lattughino di mare, essere preparata ad opera d’arte.

Seguendo le istruzioni e gli ingredienti qui forniti, in pochissimi minuti potrete creare un piatto di alta cucina, da offrire in una serata speciale.

Buon divertimento e… buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

Per le alici sottosale

  • 8 nr alici
  • 1 kg sale grosso
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 nr foglie di limone

Per la polvere di lattughino di mare

  • 200 gr lattughino di mare

Per la composta di limoni

  • 200 gr polpa di limoni biologici
  • 100 gr zucchero
  • 100 dl acqua
  • 5 gr agar agar

Per le zeste di limone candito

  • 4 nr buccia di limoni biologici a julienne
  • 120 gr zucchero
  • 120 gr acqua

Per il risotto

  • 280 gr riso carnaroli Cascina Artusi
  • 30 gr. parmigiano reggiano stagionato 48 mesi
  • 20 gr composta di limoni
  • 8 nr alici
  • q.b. zeste di limoni candite
  • q.b. polvere di lattughino
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale

Procedimento

Per le alici sottosale

  1. Eviscerare e pulire le alici senza spinarle. Metterle sotto sale con il rosmarino e le foglie di limone per circa 30 minuti.
  2. Sciacquarle e asciugarle, quindi spinarle. Condire con un filo d’olio extravergine.

Per la polvere di lattughino di mare

  1. Far sbollentare il lattughino in acqua per 1 minuto e successivamente raffreddarlo in acqua e ghiaccio
  2. Scolarla e disidratarla in forno a 60° per il tempo necessario (circa 3 ore), quindi frullarla.

Per la composta di limoni

  1. Portare a bollore tutti gli ingredienti in un pentolino. Lasciare raffreddare e passare la composta in un setaccio. Riempirvi una sac à poche.

Per le zeste di limone candito

  1. Portare a bollore tutti gli ingredienti in un pentolino e lasciare cuocere per 15 minuti. Conservare in frigorifero.

Per il risotto

  1. Tostare il riso a secco in un tegame con un po’ di sale fino e bagnare con l’acqua fino al termine della cottura del riso.
  2. Mantecare il risotto con l’olio extravergine e il parmigiano e aggiustare di sale.
  3. Impiattare il riso e cospargerlo con la polvere di lattughino, con la sac à poche creare delle gocce con la composta di limone, adagiarvi le alici e le zeste di limone candito.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *