Patate alla paprika su crema di parmigiano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    40 Minuti
  • Tempo di Cottura
    20 Minuti
paprika

Le patate alla paprika su crema di parmigiano, oltre ad essere salutari e deliziose, sono incredibilmente semplici da preparare. Cosa aspetti? Prova subito la ricetta!

Il potere delle spezie

Intensamente colorate e odorose, le spezie sono indicate per gli anemici e in tutti i casi di debolezza e spossatezza; la loro grande capacità di insaporire, inoltre, le rende molto utili nelle diete povere di sale. Imparando a cucinare con adeguate armonie di profumi, è possibile eliminare completamente i cosiddetti grassi aggiunti (olio, burro, margarina), usati abitualmente per i fondi di cottura, ottenendo squisiti tripudi di colori e sapori, intensi ma leggeri… e facili da digerire. Tra le varie virtù della maggior parte delle spezie sono da sottolineare quella stimolante e, di conseguenza, afrodisiaca, ma anche la proprietà carminativa e quella digestiva.

Attenzione però: le spezie vanno usate sempre in piccole dosi perché spesso possono provocare irritazioni o reazioni allergiche.

A tal proposito, diamo uno sguardo alla paprika una fra le poche che l’ intolleranza al nichel ci consente di utilizzare.

Paprika: un’esplosione di gusto

Il suo uso è molto ampio in cucina, poiché risulta perfetta per la preparazione di numerosi piatti, come minestre, carni rosse e con i formaggi. È ottenuta dalla miscela di diversi tipi di peperoncino e deriva dalla macinazione dei semi e della polpa. Proprio in virtù della miscela, può variare il sapore e l’aroma, diventando più o meno piccante. Va conservata in recipienti di vetro a chiusura ermetica, al riparo dalla luce; deve comunque essere consumata velocemente perché se tenuta a lungo tende a scurirsi, perdendo l’aroma e acquistando un sapore stantìo.

Abbiamo diverse varietà di paprika :

  • fine (colore rosso chiaro, gusto dolce)
  • dolce (colore rosso acceso, gusto dolce e aromatico),
  • semidolce o da Goulash (medesimo colore, gusto più forte)
  • rosa (gusto più pronunciato)
  • chili (gusto assai piccante).

L’utilizzo in cucina non è legato soltanto al sapore, ma anche alla sua capacità di colorare gli alimenti. E adesso diamo un’occhiata alla nostra ricetta delle Patate alla Paprika su crema di Parmigiano, fatta apposta per soddisfare i più golosi!

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per le patate

  • 600 gr. patate dolci americane
  • q.b. paprika
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Ingredienti per la crema di parmigiano alla paprika

  • 100 gr. parmigiano reggiano stagionato 48 mesi
  • 15 gr. farina di riso
  • 1 cucchiaino paprika
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine di oliva

Procedimento

Preparazione patate

  1. Pelate le patate e sbucciatele. Tagliatele a dadini e scottatele in abbondante acqua salata per 5 minuti
  2. Scolatele accuratamente e adagiatele su di una teglia coperta con della carta da forno
  3. Versate un filo d'olio, salare e cospargete con della paprica
  4. Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti.

Preparazione crema di parmigiano

  1. In un pentolino mettete l'olio, la farina e mescolate. Versate l'acqua e sempre mescolando otterrete una crema abbastanza liquida
  2. Aggiungete 80 gr. di parmigiano grattugiato, sale (q.b.) e un pochino di paprika
  3. Impiattate mettendo sul piatto uno strato di crema di parmigiano e sopra una porzione di patate dolci alla paprika

Curiosità

Forse non tutti sanno che se cotta solo nel grasso senza liquidi, la paprika subisce un alterazione dell’aroma. Perciò evitatelo!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *