Luca Mauri a Taste of Milano

Anche quest’anno Taste of Milano,evento dedicato all’alta ristorazione,ha raccolto appassionati gourmet,foodies e amanti delle suggestioni dell’alta cucina nello Spazio di SuperStudioPiù di Via Tortona.

In una kermesse di chef provenienti da più di 50 ristoranti di altissimo livello i visitatori hanno degustato piatti gourmet d’eccellenza.

Tra i numerosi show cooking che hanno avuto come protagonisti i singoli chef, quello di Luca Mauri, chef patron del ristorante AdiAlice,ha avuto grande successo con la proposta di una ricetta dal sapore mediterraneo: riso carnaroli con calamari,cipolla rossa di Tropea caramellata e capperi di Salina.

Nello spazio “In cucina con Snaidero” Luca,supportato da uno staff di giovani stagisti ha cucinato un risotto all’insegna della leggerezza.

Niente soffritto,solo una leggera tostatura del riso,aggiunta di brodo vegetale e,solo a fine cottura, l’aggiunta di olio leggero del Garda,calamari tagliati a listelle,cipolla e capperi.

Durante l’intervista di Roberta Lara,organizzatrice dell’evento, Luca ha spiegato la sua filosofia di cucina “mai più di cinque ingredienti nel piatto, selezione delle migliori materie prime e cotture brevi a basse temperature”.

Il pubblico presente ha apprezzato moltissimo  la sua lezione di cucina in cui l’incontro tra  tradizione e innovazione ha dato spazio alla leggerezza.

Venerdì 5 giugno 2015, show cooking di Luca Mauri nell’area In cucina con Snaidero.

Taste of Milano, Superstudiopiù, Milano, Via Tortona 27

#tasteofmilano#adialice# lucamauri#slowcooking

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *