Tagliatelle con farina di fagioli, aglio, olio e bottarga

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4/6 persone
  • Tempo di Preparazione
    1 Ora
  • Tempo di Cottura
    30 Minuti
  • Tempo Totale
    1 Ora 30 Minuti
tagliatelle con farina di fagioli aglio olio e bottarga ridotta

Una ricetta del grande chef Antonino Cannavacciuolo tutta dedicata a noi!

La farina di fagioli si ottiene dalla macinazione a pietra dei fagioli crudi ed essiccati e si ottiene così una farina molto fine ricca di proteine,  fibre e carboidrati a basso indice glicemico.

Priva di glutine è idonea per una alimentazione gluten free  e nei celiaci, al contrario delle altre farine senza glutine, ricche di amido e a rapido assorbimento, dovrebbe  favorire la diminuzione di peso allontanare il rischio di malattie metaboliche.

Il basso indice glicemico della farina di fagioli fa si che questa pasta che non scuoce, non fa ingrassare e dal gusto e dal profumo eccellenti,  sia  indicata anche nella dieta delle persone affette da diabete, ma è indicata per le sue caratteristiche, anche nella dieta delle persone obese e di coloro che hanno i trigliceridi alti.

I suoi principi nutritivi ad alto valore biologico , apportano una notevole quantità di energia nell’organismo l’alto contenuto di fibre è un toccasana per l’intestino.La farina di fagioli cruda è ricca di vitamine del gruppo B che però vengono perse parzialmente durante la cottura.

E’ ricca di potassio, di fosforo, di calcio, di magnesio, di ferro, di  zinco e di selenio, elementi essenziali ed importantissimi.

E’ ottima da utilizzare oltre che per la preparazione della pasta anche per preparazione di creme di zuppe, per il seitan gluten free.

Questa ricetta l’ho mangiata da Cannavacciuolo a Villa Crespi e sono rimasta cosi impressionata che mi sono ripromessa di farla a casa. Il risultato è stato davvero strepitoso ed è piaciuto a tutti

Ingredienti per 4/6 persone

Ingredienti per la pasta:

  • 500 gr. di farina di fagioli
  • 6 uova
  • q.b. di acqua
  • q.b. di olio d'oliva extraergine
  • q.b. di sale

Ingredienti per condire:

  • 2 spicchi d'aglio
  • 50 gr. di bottarga
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • q.b olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale

Procedimento

Preparazione della pasta:

  1. Disponete la f a­rinadi fagioli a fontana sulla spianatoia, aggiungete una pre­sa di sale, le uova leggermente sbattute, quindi lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto liscio e omo­geneo.
    Coprite con una pellicola e la­sciate riposare per 30 minuti.
  2. Tirate la pasta in una sfoglia molto sottile, e tagliate delle tagliatelle di circa mezzo centimetro. Mano a mano prendiamo i fili di pasta e li giriamo a forma di nido. Disponete le tagliatelle su un vassoio infarinato per farle asciugare.
  3. In una pentola di acqua bollente con il sale fate cuocere le tagliatelle.

Preparazione del condimento:

  1. Nel frattempo, in un tegame mettete l'aglio con l'olio, lasciatelo insaporire, e aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mettete nel tegame la scorza di limone tagliata a listarelle.
  2. Scolate le tagliatelle, versatele nel tegame con l'olio e il limone, lasciate insaporire qualche istante, poi aggiungete la bottarga grattugiata e un trito di prezzemolo.
    Spadellate per qualche istante e servite le tagliatelle fumanti.

Condividi!

4 commenti a “Tagliatelle con farina di fagioli, aglio, olio e bottarga

  1. Giuseppina

    Buongiorno!
    Ragazzi che forza, le vostre ricette sono fantastiche!
    Questo non è solo mangiare, ma…nutrirsi! Siete forti! Grazie a Tiziana Colombo che ha scovato queste eccellenze e ce le fa conoscere!
    Un grazie a tutti,
    Giuseppina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *