Patate al forno in gremolada

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    40 Minuti
Patate al forno in gremoladaMatteoPasquali

Le patate per chi ha problemi di intolleranza al nichel sono da mangiare con moderazione e a rotazione

Ecco una ricetta originale per un contorno di patate veloce e stuzzicante. 14 una preferenza che valica i confini culturali e nazionali. Un ingrediente eccezionale che si presta a mille preparazioni e a me piace sperimentarle tutte per trovare un giorno, chissà, la ricetta perfetta o, forse, l’ho già trovata, questa: patate al forno in gremolada.

Cioè, le classiche patate al forno (fatte a regola d’arte, però, non improvvisate) con l’aggiunta di una deliziosa salsina dall’origine milanese, la gremolada. Aglio, prezzemolo e limone sono usati, infatti, tradizionalmente per condire l’ossobuco. Anche se, una salsa molto simile si usa spesso per condire il pesce.

Tuttavia, non è così semplice, Io ci aggiungo un paio d’ingredienti in più, che rendono questo contorno di patate indimenticabile, vi consiglio di leggere la ricetta fino in fondo.

Insomma, quella che vi propongo è una preparazione unica e originale per uno degli ortaggi più consumati nel mondo. Pensate che nel 2013 la produzione mondiale di patate si aggirava intorno ai 367 milioni di tonnellate, la patata è la quarta coltivazione maggiormente diffusa nel mondo.

Anche dal punto di vista nutrizionale le patate hanno pochi rivali. Si pensa che mangiare patate posso fare bene alle ossa, alla pressione sanguigna, alla salute del cuore, alla pelle, al metabolismo e addirittura alcuni studi hanno evidenziato come le patate possano contribuire nella prevenzione del cancro.

Le patate, infatti, contengono folato, che ha un ruolo nella sintesi e riparazione del DNA, impedendo così la formazione di cellule tumorali di mutazioni nel DNA. Senza dimenticare che l’assunzione di vitamine e Sali minerali provenienti da frutta e verdura, come le patate, regalano all’organismo enormi benefici sotto numerosi aspetti.

 

 

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti

    Procedimento

    1. 6/8 patate
      1 spicchio di aglio
      4 filetti di acciuga
      sale grosso
      un limone
      prezzemolo
      olio extravergine di oliva
      pepe
      pinoli

    Preparazione

    1. Sciacquate le patate, asciugatele e disponetele con la buccia sopra una placca da forno rivestita di carta antiaderente. Cospargetele con un poco di sale grosso e fatele cuocere in forno per una mezz'ora circa (il tempo di cottura dipende anche dalla grandezza delle patate), a 180°C.

      Nel frattempo preparate la gremolada: sbucciate l'aglio, lavate e asciugate il prezzemolo e grattugiate la scorza del limone.

      A questo punto tritate l'aglio e il prezzemolo e unite il trito così ottenuto alla scorza grattugiata.

      Fate scaldare un po' d'olio (circa 5-6 cucchiai) in una padella e mettetevi le acciughe: dopo averle brevemente fatte saltare da sole, aggiungete anche il mix di limone, prezzemolo e aglio. Fate andare il tutto per un minuto e spegnete il fuoco.

      Una volta pronte le patate, sfornatele e adagiatele sul piatto da portata: tagliatele a metà, pepatele a piacere e cospargetele con la gremolada appena preparata! Aggiungete qualche pinolo e servitele tiepide.

    Condividi!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *