QB la trattoria della carne e il pranzo Gourmet

Martedì 17 febbraio scorso con altre cinque food blogger ho avuto il piacere di partecipare ad un pranzo Gourmet presso “QB la trattoria della carne” in viale Pasubio 8 a Milano,  un grazioso locale,  posto nel quartiere Isola, in una delle zone centrali  e più frequentate della città,  dall’arredo semplice in un  perfetto equilibrio tra uno stile rustico, moderno e  contemporaneo, che rende, nell’insieme l’ambiente caldo e molto accogliente.

Diversamente da quanto possa far pensare il nome  “QB” non è solo un ristorante per persone che amano la buona carne, ma propone anche dei piatti semplici e gustosi partendo sempre dalle stesso principio è cioè dall’idea che  “debba essere il piatto a parlare, attraverso un’attenta e rigorosa scelta degli ingredienti base che esaltino il gusto delle sane materie prime e dei piatti tradizionali”.

Un menù formato da primi piatti, secondi, contorni e dolci tutti preparati con prodotti di alta qualità selezionati con cura e attenzione personalmente dal proprietario e dei quali viene indicato il luogo di provenienza oltre alla lista degli  ingredienti utilizzati in ogni singola preparazione.

QB la trattoria della carne: da provare

Qui tutto è pensato in funzione della qualità dei piatti che vengono proposti, della freschezza dei prodotti e della scelta di materie prime di ottimo livello. Il fiore all’occhiello del locale è comunque la carne oltre ad essere di qualità superiore viene proposta come  hamburger, tagliate, filetti, tartare in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti.

Da sottolineare che le proposte culinarie si differenziano tra pranzo, cena e brunch e che ogni giorno viene approntato un menu ad hoc con frutta e verdura fresche di stagione.

La maggior parte delle materie prime sono Made  in Italy, ad eccezione della carne di Angus australiano utilizzata per la sua alta qualità, la sua  delicatezza e la sua morbidezza delle carni.

La mia scelta è caduta sull’ hamburger di pollo con contorno di patatine abruzzesi che, nonostante non ami i fritti, erano decisamente buone, accompagnato da salse “fresche” che  mettevano il risalto il sapore della carne

Lo zabaione a fine pasto, preparato con le uova fresche di giornata prodotte dalle galline del proprietario era pressoché perfetto ed è stata la sorpresa inaspettata di questo locale che  della qualità delle materie prime vuole fare la differenza  e ci riesce alla perfezione!!!!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *