Il dessert sano e goloso dello chef Daniele Zennaro: tortino all’olio, limone e menta

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6 tortini
  • Tempo Totale
    1 Ora
NEW

Daniele Zennaro, chef protagonista della scorsa puntata de “la salute vien mangiando”, ha fatto un regalo grandissimo ai telespettatori, ha portato la ricetta del tortino all’olio, limone e menta.

180  Un regalo prezioso perché, oltre a essere una ricetta estratta dal prestigioso ed esclusivo menù del Vecio Fritolin, storico ristorante veneziano, dove è executive chef, è, soprattutto, uno di quei dolci deliziosi che non si fanno rimpiangere.

Questo dessert è pensato per essere mangiato con serenità anche da chi deve lottare contro il diabete.

Tema della nona puntata de “la salute vien mangiando”, infatti, è la sensibilità allo zucchero e il diabete, una malattia cronica contraddistinta da elevati livelli di glucosio nel sangue dovuti a una cattiva funzione o un’alterata quantità d’insulina, l’ormone che regola l’assorbimento degli zuccheri. Si parla di diabete di tipo 1 quando la malattia insorge fin dall’infanzia o dall’adolescenza, di diabete di tipo 2 quando invece si manifesta dopo i 30-40 anni.

Chi soffre di diabete, forse più di tutti sa quanto l’alimentazione sia fondamentale per controllare i livelli di glicemia. Ci sono tanti piccoli e grandi accorgimenti che è necessario imparare ad adottare. Chef Zennaro ne ha svelati due importantissimi durante la preparazione del suo tortino adatto ai diabetici.

Il primo e più importante è, ovviamente, la sostituzione del classico zucchero bianco con altri tipo di dolcificanti di cui in commercio esistono diverse soluzioni. Nella sua ricetta, ad esempio, usa il fruttosio e un estratto di stevia, un dolcificante naturale che ultimamente si sta diffondendo molto anche nel nostro Paese. La stevia dona una nota balsamica tendente leggermente alla liquirizia.

Altro suggerimento importante è di scegliere con cura il tipo di farina che utilizziamo in cucina. In questa ricetta utilizza al posto della farina bianca quella integrale, un vero toccasana per l’organismo perché contiene più vitamine, minerali e fibre, da preferire, sempre perché aiuta meglio la salute di chi soffre di diabete.

Si nota da come affronta l’argomento e dai suoi gesti in cucina, quanto chef Zennaro sia vicino ai temi de “la salute vien mangiando”. In questo piatto c’è amore e si vede, è l’amore per sua moglie che soffre di diabete di tipo 1, per lei ha pensato a questo dolce e a noi ha fatto lo splendido regalo di rendercene partecipi.

Leggete di seguito come preparare il tortino adatto ai diabetici dello chef Daniele Zennaro!

Procedimento

ingredienti e preparazione tortini

  1. - 76 gr. tuorli d'uovo
    - 210 gr. di albume
    - 180 gr. di fruttosio (25 gr. di stevia)
    - 1 stecca di vanigla
    - 50 gr. di succo di limone
    - Buccia grattugiata limone
    - 200 gr di farina integrale
    - 320 gr di olio extravergine d'oliva
    - 4 gr di sale
    - 100 gr di fruttosio

    Preparazione

    Montare con delle fruste elettriche o con una impastatrice i tuorli con il fruttosio ( con la Stevia in polvere la dose viene ridotta poiché il potere dolcificante è superiore al fruttosio e al saccarosio e l’apporto glicemico è pari a 0 rispetto il minimo 23 del fruttosio e 70 del saccarosio), aggiungervi il succo e la buccia di limone grattugiata, e i semi della stecca di vaniglia.
    Quando il composto sarà ben fermo aggiungere prima la farina a pioggia e poi l’olio a filo, risulterà un composto sodo e lucido.
    A parte montare gli albumi con il sale e poi quando inizia a montare aggiungere il fruttosio (sarebbe meglio frullare il fruttosio per montare la meringa avrà meno problemi ad amalgamarsi), una volta ottenuta una meringa ferma, unirla in 3 tempi al composto base, facendo attenzione a non smontare il composto.
    Distribuirlo su stampi in silicone da porzione e infornare a 165°C per circa 12 minuti, far raffreddare e poi sformare.

ingredienti e preparazione della composta

  1. 300 gr di limoni bio non trattati
    2 lt. di acqua
    20 gr di sale
    6 gr. di stevia

    Preparazione

    Far bollire i 2 litri d’acqua con il sale e sbollentare i limoni per 3 volte per 3 minuti raffreddandoli ogni volta, poi tagliarli a rondelle e metterli a cuocere con l’acqua e la stevia fino a quando non risulteranno morbidi e poco aspri., raffreddare e conservare in frigo.

ingredienti e preparazione salsa alla menta

  1. 60 gr. foglie di menta piperita
    1 mela golden
    succo di 1/2 limone

    Preparazione

    Pelare e tagliare la mela a pezzetti passarle nel succo di limone e sgocciolarla, mettere in una ciotola, coprire con la pellicola e far cuocere alla massima potenza fino a quando non si spappola, raffreddare e conservare in frigo.
    Sbollentare le foglie di menta in acqua bollente e raffreddare in acqua e ghiaccio per conservare il colore, frullarle con la mela cotta con un filo di acqua di menta fredda, risulterà una salsa densa per la mela e verde per la menta.


  2. Servire i tortini all’olio con sopra la composta di limoni lasciando gocciolare un po’ di sciroppo sul biscotto e la salsa alla menta di accompagnamento.

Condividi!

Un commento a “Il dessert sano e goloso dello chef Daniele Zennaro: tortino all’olio, limone e menta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *