Risotto con zucca, parmigiano e olio al rosmarino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    1 Ora
risotto zucca parmigiano e rosmarino

Un risottino rapido rapido per una cena elegante!!

Dal 24 al 30 novembre si è svolta Brescia Gustosa una manifestazione colma di  eventi atti promuovere  e a valorizzare le eccellenze del territorio, bresciano e italiano, che raduna un grande pubblico che ama  all’enogastronomia di alta qualità.

Alcuni tra i  principali palazzi del centro storico della città sono stati da sfondo  a una serie di eventi , a un susseguirsi di autentiche  “esperienze di gusto” fatte da show cooking, blind taste, degustazioni e cene: un viaggio alla scoperta del mangiare sano, con una attenzione particolare all’educazione alimentare

Nell’ambito dell’educazione alimentare – Benessere in cucina,  il 30 di novembre nel  Centro “Paolo IV”  lo Chef Stefano De Gregorio sostenuto da me e dal dr. Sacha Sorrentino prima e con la drssa Jessica Barbieri poi  si e  esibito in uno show cooking  preparando un gustosissimo piatto senza nichel: il “risotto alla zucca e taleggio” e uno senza lattosio il “dolce ai cachi”.

Questa è stata anche l’occasione per me  di presentare i miei due libri:  il nuovo volume  “Lattosio. L’intolleranza? La cuciniamo!”  che  fa seguito  al primo libro, della collana di libri di cucina dedicata da Silvana Editoriale alle intolleranze alimentari, dal titolo “Nichel. L’intolleranza? La cuciniamo!” .

“Lattosio. L’intolleranza? La cuciniamo!”  è un libro dedicato a coloro che sono affetti da intolleranza a questo metallo,  questa seconda pubblicazione offre utili  consigli e 99 ricette per unire la salute al gusto, dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di essere intolleranti al lattosio, ovvero di non avere gli enzimi utili a digerire questo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati.

I capitoli introduttivi fanno il punto sugli alimenti da evitare che non sono solo il latte e i formaggi, ma anche molti prodotti in cui il lattosio compare perché utilizzato dall’industria alimentare  e indicano  le valide alternative presenti in commercio, di origine vegetale.

Stefano De Gregorio ha preparato due piattini niente male….. comincio con presentarvene uno!

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr riso carnaroli
  • 300 gr zucca
  • 200 gr parmigiano reggiano 36 mesi
  • 1 lt e 1/2 acqua calda
  • q.b. olio di rosmarino
  • 1 rametto rosmarino
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale

Procedimento

  1. Pulite la zucca, tagliate a cubetti e fate cuocere in forno a 200 gradi con un filo d’olio extra vergine di oliva e qualche granello di sale.

    Tostate il riso a secco e aggiungete poco alla volta l’acqua calda, mescolate e qualche minuto prima di fine cottura aggiungete i cubetti di zucca tenendone qualcuno da parte che useremo alla fine per guarnire il piatto.

    Spegnete il fuoco e cominciate a mantecare aggiungendo il parmigiano 48 mesi e l’olio extra vergine di oliva.

    Impiattiamo posizionando il riso a specchio su di un piatto piano, aggiungiamo i cubetti di zucca che abbiamo tenuto da parte, e qualche goccia di olio al rosmarino.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *