Insalatina di gamberi, gustosa e facile da preparare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo di Cottura
    10 Minuti
  • Tempo Totale
    40 Minuti
insalatina di gamberi

Insalatina di gamberi

Oggi ho preparato questa insalatina di gamberi. Forse non tutti sanno che i gamberi  sono il crostaceo maggiormente utilizzato in cucina: le loro carni pregiate e delicate, si prestano a moltissime preparazioni.

In commercio si trovano molte varietà di gamberi che si differenziano dal colore delle carni che vanno dal bianco al rosso chiaro al rosso intenso fino al grigio. Reperibili  tutto l’anno, i mesi migliori per l’acquisto sono quelli primaverili da marzo fino a giugno.

Al momento dell’acquisto è bene verificare che  i gamberi siano vivi con  l’occhio, le zampe e le antenne mobili, il colore vivido e brillante. I gamberi posso essere sgusciati prima o dopo la cottura:  alcuni preferiscono sgusciarli prima per essere più pratici, altre scuole di pensiero, invece,  dicono che è meglio sgusciarli dopo la cottura perché  il guscio ne esalta il sapore trattenendone  i succhi.

Io preferisco cucinarli col guscio, ma prima della cottura con le forbici elimino la testa e lo apro a metà sulla schiena così elimino facilmente le zampe e l’intestino.

Per cuocerli senza guscio,  per prima cosa bisogna eliminare la testa poi facendo scivolare le dita sotto il guscio si toglie  la carne in un unico pezzo oppure si possono pulire usando un coltello ricurvo col quale si fa un’incisione lungo il dorso del gambero che si aprirà e mostrerà un filamento nero o bianco che sembra una “vena” che è l’intestino e che va sollevato leggermente e tolto con le dita senza spezzarlo. Alcuni gamberi hanno un secondo intestino sul lato addominale che va eliminato allo stesso modo.

Una volta puliti i gamberi vanno conservati in frigorifero fino al momento di cucinarli perché, a temperatura ambiente, si  deteriorano molto in fretta.

 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di code di gambero
  • 1 cipolla
  • 5 chiodi di garofano
  • 2 cuori di lattuga romana

Ingredienti per la citronette

  • q.b. salsa di soia
  • 2 limoni
  • q.b. erba cipollina
  • q.b. curcuma
  • q.b. aglio essicato
  • q.b. olio d'oliva extravergine
  • q.b. di sale

Procedimento

  1. In una pentola con acqua bollente salata fate bollire la cipolla steccata con chiodi di garofano, e dopo alcuni minuti di bollitura aggiungete i gamberi.
  2. Dopo pochi minutii gamberi saranno cotti: sgusciateli e fateli raffreddare.
  3. Lavate accuratamente i cuori di lattuga romana e tagliateli a striscioline.
  4. Mettete l’insalata e i gamberi in una insalatiera
  5. Togliete i semi al limone e spremetelo con uno spremiagrumi., aggiungete il sale e girando con una frusta fatelo sciogliere Versate l'olio a filo, lentamente, senza smettere di mescolare, poi aggiungete la salsa di soia, l’erba cipollina tritata, la curcuma e l’aglio essicato.
    Mescolate di nuovo e condite l’insalatina di gamberi con la citronette.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *