Risotto con Chicchi Selvaggi Curtiriso

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    1 Ora
  • Tempo di Cottura
    1 Ora 29 Minuti
  • Tempo Totale
    2 Ore 30 Minuti
risotto con chicchi selvaggi

Chicchi Selvaggi Curtiriso è un intrigante mix composta da riso basmati parboiled e da riso selvaggio;

Oggi la Roby ha preparato questo risotto con Chicchi Selvaggi Curtiriso con pomodorini, mandorle e feta

Un mix che unisce la fragranza e il gusto delicato del Basmati all’alto valore nutrizionale e alla ricca presenza di vitamine, oligoelementi e sali minerali del riso Selvatico.

ll riso selvaggio o riso selvatico è una varietà di grano proveniente dal Nord America, dove viene chiamato anche wild rice, canadian rice o water oat, letteralmente tradotto in  “avena dell’acqua”, nome con cui si indica la pianta dalla quale il riso selvaggio viene estratto, la zizania acquatica. Quindi contrariamente a quanto si crede , il riso selvaggio non è propriamente un riso, anche se gli somiglia sia per qualità fisiche che organolettiche.

La zizania acquatica è una pianta appartenente alla famiglia delle graminacee che cresce sia nel Nord America che in Cina.

Nei due Paesi viene utilizzata in modi differenti: mentre nel Nord America viene coltivata soprattutto per la produzione del riso selvaggio, molto diffuso nella cucina locale tradizionale, in Cina il consumo la zizania viene mangiata come verdura e usata per scopi ornamentali.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr Riso Chicchi Selvaggi Curtiriso
  • 15 gr mandorle a bastoncino
  • 100 gr feta
  • 1 pizzico origano fresco
  • 1 limone spremuto
  • q.b. Olio d'Oliva extravergine
  • 1 pizzico sale fino

pomodorini caramellati

  • 350 gr pomodorini ciliegini
  • 3 cucchiai Olio d'Oliva extravergine
  • 1 cucchiaio sciroppo d'acero
  • 1/2 cucchiaino sale fino

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Tagliare i pomodorini a metà e posizionarli su una teglia da forno con la parte tagliata rivolta verso l’alto.
  3. In una ciotolina emulsionare l’olio extravergine d’oliva con lo sciroppo d’acero e il sale. Versare sui pomodorini cercando di fare in modo che ogni pomodorino venga condito.
  4. Cuocere in forno per 45-60 minuti, fino a quando i pomodorini iniziano a caramellare.
  5. Lasciare raffreddare e utilizzare a proprio piacimento
  6. Cuocere il riso in abbondante acqua bollente salata. Raffreddarlo sotto l’acqua corrente, scolarlo bene e trasferirlo in una ciotola.
  7. Aggiungere i pomodorini caramellati con il loro liquido di cottura e la feta sbriciolata. Tostare le mandorle in un padellino antiaderente e aggiungere anche queste al riso. Mescolare delicatamente
  8. Condire con l’origano fresco, un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e una presa di sale.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *