Bricchetti con i fagioli

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    20 Minuti
  • Tempo di Cottura
    1 Ora 20 Minuti
  • Tempo Totale
    1 Ora 40 Minuti
bricchetti

In questa ricetta li ho abbinati ai fagioli e in tavola ho servito un piatto nutrizionalmente completo.

I bricchetti sono un tipo di pasta prodotta da un impasto di semola di grano duro di alta qualità, lavorata come un tempo,  con un taglio irregolare ed una sfoglia ruvida e  con un’essicazione lenta e naturale, tipico della tradizione pastaia ligure che  ha radici antiche e profonde, tanto che se ne trovano tracce nell’Archivio di Stato Genovese già dal 1244.

Sono poche le aziende che li producono e si trovano generalmente in commercio  in confezioni da 500 gr.

I legumi, tra cui i fagioli, sono considerati un po’  la carne dei poveri. Contengono  amminoacidi di origine vegetale e il loro contenuto proteico, equivale a quello della carne stessa, anche se il loro valore biologico è minore. hanno costo ridotto e non esaudiscono la richiesta del nostro organismo di assumere la totalità di questi nutrienti in rapporti equilibrati.

Per ovviare alla carenza degli amminoacidi nei legumi è consigliabile l’accostamento con alimenti in grado di contrastare questa carenza quindi  cereali,  di conseguenza pasta.

Si ottiene così un pasto nutrizionalmente ricco,   a costi contenuti e e a base di prodotti tipici della dieta mediterranea.

Per la preparazione dei legumi è consigliabile l’ammollo in acqua per un giorno in modo da eliminare sostanze antinutrienti.

 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr bricchetti
  • 250 gr fagioli borlotti secchi
  • 1 foglia alloro
  • 1 spicchio aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • 3 foglie salvia
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 costola sedano
  • 1 peperoncino
  • 1 cucchiaino curcuma in polvere

Procedimento

  1. Per prima cosa fate ammollare i fagioli per una notte intera
  2. Cucinate i fagioli ammollati in pentola con alloro, salvia, rosmarino, uno spicchio di aglio , messi in un sacchettino legato.
  3. In un altra pentola preparate un soffritto con la carota, il sedano, la cipolla tritati, la curcuma e il peperoncino.
  4. brichetti e fagioli width= Quando i fagioli sono cotti aggiungete nella pentola il soffritto, sobbollite per cinque minuti e mettetevi a cuocere i bricchetti.

Il termine bricchetto in dialetto ligure significa fiammifero, proprio perché questa tipologia lo ricorda nella lunghezza e nella forma.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *