ALMA sarà protagonista con menù ed eventi all’insegna del gusto: il primo appuntamento l’8 Ottobre per il Cocktail di inaugurazione

ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, è parte integrante del quadro della Presidenza dell’Italia del consiglio dell’Unione Europea dall’1 Luglio al 31 Dicembre 2014.

In programma per la Scuola Internazionale di Cucina Italiana diverse iniziative durante tutto il semestre ed in particolare durante la settimana dedicata alla gastronomia italiana prevista dal 27 al 31 Ottobre 2014.

L’Agenzia ICE di Bruxelles ha programmato una serie di eventi promozionali a favore della valorizzazione dell’italianità, della nostra cultura e delle nostre eccellenze, prima fra tutte la Cucina.

ALMA è stata scelta come rappresentante e ambasciatrice dell’eccellenza italiana e  curerà con animazioni gastronomiche tutti  gli eventi durante i sei mesi della presidenza italiana.

La scuola è stata già chiamata in Giugno a presenziare a Bruxelles, prima dell’inizio del semestre, grazie all’intermediazione dell’ICE, con l’obiettivo di impartire un corso di cucina Italiana agli Chef del parlamento Europeo sotto la guida del Coordinatore didattico e Chef ALMA Giovanni Ciresa.

Il corso prevedeva lezioni di formazione per gli Chef di Bruxelles, dove è stata approfondita l’esecuzione di alcune ricette tipiche della tradizione regionale italiana da inserire nel menù dei ristoranti del Consiglio dell’Unione Europea durante tutti i sei mesi dedicati all’Italia.

Il menù si compone di ricette che valorizzano i più rinomati prodotti d’eccellenza del nostro Paese, tra cui il Prosciutto di Parma, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, il Parmigiano Reggiano, la Mozzarella di Bufala Campana.

Il progetto si è ampliato successivamente con l’organizzazione, di uno speciale Cocktail di inaugurazione che si terrà in data 8 Ottobre 2014 per 150 membri del Parlamento Europeo. L’evento sarà curato dallo Chef ALMACristian Broglia e il tema centrale sarà, ovviamente, l’Italia.

ALMA ha inoltre curato per l’occasione una pubblicazione speciale: “Italian Taste Alphabet“, un libro di ricette Italiane che esalta le nostre materie prime -una per ogni lettera dell’alfabeto- mettendo così in luce i grandi prodotti del nostro paese ed i rispettivi consorzi di tutela. La pubblicazione è edita da ALMAPlan  e sarà distribuita entro fine Settembre in oltre 10.000 copie presso il Parlamento, la Commissione ed il Consiglio Europeo.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *