Muffins alle zucchine

Tempo di preparazione:

I muffin salati con parmigiano, scamorza e zucchine sono degli sfiziosissimi, gustosi  e originali finger food, che possono essere proposti come antipasto o in  un buffet freddo.

L’impasto di base di questi muffin si prepara velocemente , e ben si presta ad essere arricchito con vari tipi di verdura.

In questa ricetta ho utilizzato le zucchine tagliate a la julienne  cotte in padella con poco latte e ho arricchito l’impasto con dadini di scamorza affumicata  e parmigiano grattugiato che gli hanno dato un gusto gradevolissimo.

La scamorza è un formaggio a pasta filata tipico in diverse regioni del centro-sud Italia. In Campania viene prodotta anche la scamorza affumicata
Dal gusto delicato la scamorza affumicata è l’ideale per arricchire di gusto i piatti in cui viene utilizzata.

L’affumicatura per tradizione veniva effettuata naturalmente: le scamorze da affumicare  venivano  appese in appositi affumicatoi di cemento ed esposto, per 10-15 minuti a 40-50° C, al fumo prodotto dalla combustione della paglia.

Al giorno d’oggi nella produzione delle scamorze affumicate industriali a volte l’affumicatura  viene effettuata tramite  l’ aggiunta di aromi.

In tavola  i muffin salati sono stati un vero successo: sono spariti in un attimo :-)

 Ingredienti per 20 muffin

  • 450 g di farina “00”
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 100 g di parmigiano reggiano 48 mesi grattugiato
  • 4 zucchine
  • 1 bicchiere di latte di riso
  • 80 g di scamorza affumicata
  • 2 spicchi d’aglio
  • burro chiarificato
  • sale

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Tagliate le zucchine a julienne, mettetele in una padella con un po’ di latte, due spicchi d’aglio e salate. Cuocete facendo sì che assorbano tutto il latte e tenetele da parte. Tagliate a dadini la scamorza.

Mescolate  separatamente  gli  ingredienti  solidi e quelli liquidi, quindi uniteli delicatamente, ma senza cercare di ottenere un composto uniforme: la caratteristica dei muffin è proprio quella di avere una grana grossolana.

Unite quindi in una terrina farina, parmigiano reggiano, bicarbonato e una presa di sale.

Fate fondere il burro a bagnomaria, raccoglietelo in una ciotola, incorporate le uova, sbattendole con la frusta, e aggiungete il latte.

Unite la miscela di farina e mescolate con un cucchiaio di legno sino a ottenere un impasto liscio e scorrevole.

Utilizzate  gli stampini per muffin imburrati e infarinati e in ognuno  versate  un cucchiaio di  composto. Infornate per 20-25 minuti. Prima di sfornare, fate la prova dello stecchino: se esce pulito è cotto. Servite i muffn tiepidi.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *