Lasagne al pesto di nasello

Le preparazioni di lasagne e pasta al forno sono sempre la soluzione migliore per mettere in tavola un pasto gustoso e completo.

Queste lasagne  con il nasello  e il pesto sono una delle tante  versioni di questo classico piatto della tradizione italiana, che ben si presta a varie interpretazioni.

Il piatto gioca sulla dolce sapidità del nasello e sulla nota aromatica del pesto  reso molto delicato gusto dalla besciamella.

Il nasello,  è un pesce di mare dalle carni bianche, ricche di proteine,  ma magre, povere di grassi e facilmente digeribili.

E’ un pesce  ricco  di fosforo, potassio, cloro,  iodio, selenio e vitamina B12 ed è l’ideale i per un’alimentazione varia, sana  ed equilibrata.

E’ reperibile durante tutto l’arco dell’anno  e per la sua versatilità può  cucinato lesso, arrosto, grigliato o, se piccolo può essere anche fritto.

La freschezza del nasello  si riconosce dalle scaglie argentate, dall’occhio vivo e dalla carne soda.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di lasagne di riso ” Le Celizie”

per la farcitura:

  • 4 naselli
  • 4 cucchiai di pesto
  • 500 gr. di besciamella
  • latte di riso
  • rosmarino e sale

Preparazione:

Sfilettate i naselli, eliminate la pelle e riducete la polpa a pezzetti. Fate rosolare per qualche minuto aggiungendo 1/2 bicchiere di latte di riso, il rosmarino  e il sale. Dopo qualche minuto di cottura spegnete e lasciate intiepidire prima di sbriciolarlo con una forchetta e aggiungere il pesto.

Scaldate il forno a 190°. Ricoprite una pirofila con della carta forno bagnata e strizzata e cominciate a formare la lasagna partendo da uno strato di besciamella calda sul fondo, poi uno strato di pasta, e infine il nasello sbiciolato e unito al pesto.

Continuate gli strati terminando con uno strato di besciamella mischiata al nasello al pesto, Mettete in forno per circa 20 minuti, sfornate e fate riposare per 5 minuti prima di servire.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *